Quaranta chili di hashish e 11 chili di marijuana sequestrati. E’ il risultato di un servizio antidroga portato a termine dalla Polizia, a Catania.

Un ‘corriere’ Francesco Reitano, 39 anni, pregiudicato, è stato arrestato per trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo  hashish. Un corriere che, secondo quanto ricostruito dalla Polizia etnea, aveva contatti con una cosca della Campania. 

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, viaggiava alla guida di una Mercedes Classe B ed è stato fermato nel quartiere ‘Zia Lisa’, alla periferia di Catania. All’interno dell’auto, Reitano, nascondeva 300 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 40 chili.

La perquisizione estesa ad un garage a Zia Lisa di proprietà di Reitano ha portato alla scoperta di altri 11 chili di droga: marijuana. Reitano è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.