Avrà inizio questa sera, alle 21,30, il secondo appuntamento con “Scruscio…note di Sicilia” in corso a Cinisi.

A dare il via allo spettacolo, presentato da Massimo Minutella, sarà Giuseppe Castiglia, comico e cabarettista catanese che scalderà il pubblico con una delle sue celebri ed ironiche analisi su pregi e difetti dei siciliani, osservati attraverso gli occhi del più noto esponente della sua galleria di personaggi surreali, Saro Falsaperla.

Dopo le risate, sarà la musica di Luca Barbarossa a chiudere la serata di fine luglio. Il cantante, special guest nazionale della manifestazione, si racconterà attraverso i suoi più grandi successi, partendo da pezzi storici come “Roma spogliata” fino ad arrivare a brani di oggi come “Via delle storie infinite” passando per “Via Margutta” e “Portami a ballare”. Presenterà inoltre, in esclusiva per “Scruscio”, una serenata in dialetto romano di Romolo Balzani, autore storico del “Barcarolo Romano”, mai portata da Barbarossa sul palcoscenico.

A seguire, è prevista la degustazione di prodotti tipici caseari, offerta dall’Assessorato alle Risorse Agricole e Alimentari.

Location della serata sarà l’atrio del Palazzo dei Benedettini, sede del comune di Cinisi. L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti.