A Natale si è più buoni. O almeno si diceva così un tempo. Adesso è sempre meno così. La rabbia che serpeggia non attenua nel periodo natalizio. Anzi. Gli scontri soprattutto familiari si acuiscono con conseguenze anche gravi.

Ne sa qualcosa un uomo oggi picchiato dal cugino nella zona di Santa Maria di Gesù a Palermo. Prima ieri sera una lite furiosa per un debito non saldato. L’uomo era andata in casa del cugino. Pretendeva dei soldi che a suo dire gli spettavano. Ieri sera era andato via. Questa mattina nel corso di una nuova lite ha spedito il cugino al pronto soccorso del Policlinico.

Prima la vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118, ma erano tali le ferite che è stato necessario il ricovero al Policlinico. Dall’altro lato della città in via Alla Falconara un uomo ha chiesto aiuto ai poliziotti. Era stato picchiato dalla compagna con la quale aveva avuto una furiosa discussione. Stavolta era stato lui ad avere la peggio e così ha chiamato la polizia. I due presenteranno denuncia.