La Rai, nell’ambito delle iniziative per la digitalizzazione e l’informatizzazione degli impianti e sistemi di produzione televisiva, ha promosso una selezione per titoli e prove, finalizzata ad individuare 10 giovani laureati in: Ingegneria Informatica, Elettronica e delle Telecomunicazioni.

Requisiti richiesti dal bando per la partecipazione alla procedura voto minimo di laurea di 107/110 e data di nascita non anteriore al primo luglio 1984.

Il processo di selezione è articolato su due fasi: una prima prova preselettiva scritta – che si terrà orientativamente nella prima metà di luglio – sulle conoscenze tecniche generali propedeutiche per ricoprire il ruolo, e una fase costituita da un colloquio, prove attitudinali e l’accertamento della conoscenza della lingua inglese.

I primi 10 candidati idonei in graduatoria verranno assunti entro il 2013 con contratto di lavoro di apprendistato professionalizzante.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere inoltrata entro il 17 giugno 2013 attraverso il form online disponibile nell’area riservata all’iniziativa sul sito Rai.

Gi.Co.