Sospetta che la moglie lo tradisca ed accecato dalla gelosia aggredisce per errore la persona sbagliata. E’ accaduto a Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, dove la polizia ha denunciato F.G., di 44 anni, di Comiso, per il reato di lesioni personali gravi.

L’uomo è accusato di avere aggredito il presunto rivale in amore mentre si trovava in un bar. La vittima è finita al pronto soccorso, dove i medici gli hanno diagnosticato la frattura di una mano ed una prognosi di 60 giorni.