Un uomo di 47 anni, Roberto Russo, ha accoltellato la notte scorsa due delle sue figlie, di 14 e 12 anni, mentre dormivano nella loro casa a San Giovanni La Punta.

GUARDA LE IMMAGINI DEL LUOGO DEL DELITTO

La più piccola Laura, è morta poco dopo ancora fra le mura domestiche mentre la seconda figlia Marica, 14enne è ricoverata in prognosi riservata all’Ospedale Garibaldi di Catania.

In casa al momento del fatto erano presenti solo i figli dell’uomo che avrebbero anche tentato di bloccare loro padre. Nella colluttazione è rimasto ferito in maniera lieve un terzo figlio Andrea di 22 anni. sarebbe stato lui a tentare di arrestare l’ira del padre.

Russo avrebbe utilizzato due coltelli da cucina e pare sia stato colto da un raptus di gelosia in quanto la moglie, qualche giorno fa, aveva deciso di allontanarsi da casa.

Dalle prima notizie sembrerebbe che l’uomo abbia, poi, tentato il suicidio e ora si trova in ospedale sotto i ferri dei chirurghi. Sul fatto indagano i carabinieri.

(Nella foto il luogo del delitto)