La Guardia di Finanza della Tenenza di Patti ha sequestrato oltre millecento articoli di varia natura non conformi alle normative in vigore. La mirata e capillare azione investigativa eseguita in diversi comuni dell’area di competenza territoriale, in particolare a Patti, Falcone, Gioiosa Marea e Montalbano Elicona, s’inquadra nel piano d’intensificazione dei servizi d’istituto predisposto in occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle hanno portato al sequestro di oltre mille pezzi di materiale elettrico vario, tra cui luminarie natalizie prive della prevista marcatura “CE” e non in regola con le altre prescrizioni stabilite dal codice del consumo. Tutta la merce sequestrata, infatti, era sprovvista dell’etichetta che ne indica la provenienza, i canali di importazione e le informazioni relative alla composizione. L’operazione ha, quindi, permesso di eliminare dal mercato beni potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori, la cui vendita avrebbe potuto fruttare oltre 7.000 euro. I responsabili delle violazioni contestate sono stati segnalati alla competenti autorità per l’applicazione delle sanzioni pecuniarie amministrative e per quelle accessorie, che prevedono la confisca dei prodotti sequestrati e la successiva distruzione.