Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha smascherato un ladro che aveva rubato la sua bici mentre era in barca. Il vicepremier, grazie alle immagini immortalate dalle telecamere di videosorveglianza,  è riuscito a individuare il ragazzo che aveva approfittato dell’assenza di passanti sul molo del porticciolo di San Leone (Agrigento) dove è attraccata la sua imbarcazione, per impossessarsi della bicicletta da tremila euro.

La vicenda è accaduta la settimana scorsa durante una vacanza-lampo che Alfano si era concesso ad Agrigento, sua città natale, prima di andare in visita a Lampedusa, ma la notizia è trapelata solo ieri. Il ministro aveva lasciato il mezzo poco distante dall’attracco del natante. Il ladro ha aspettato che la barca si allontanasse per impossessarsene. Dopo essere stato rintracciato, il ragazzo si è difeso dicendo di aver fatto un gesto goliardico.

c.m.