Bisogna assegnare il Nobel per la pace a Lampedusa“. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, che in è da ieri sull’isola, teatro della tragedia del barcone affondato.

Il vicepremier ha aggiunto che il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso “ha promesso che verrà qui con noi a Lampedusa e noi gli faremo vedere davvero come questa sia la porta dell’Europa”.

Alfano ha poi parlato della necessità di abbassare i toni del dibattito politico sulle leggi sull’immigrazione. “Invito tutti a sospendere la polemica politica almeno finché non finiscono le operazioni di recupero. Non si può risolvere la questione cancellando una legge, la Bossi-Fini, il problema è più complesso”.