Arriva il via libera alla cassa integrazione per i 74 lavoratori della Global Service. Questa mattina, infatti, presso l’ufficio provinciale del lavoro di Catania è stato redatto un  nuovo verbale di integrazione alla pratica già in lavorazione al ministero del Lavoro che da il via libera alla cassa integrazione straordinaria per tutti i 74 operai della Global Service a decorrere dal 3 dicembre 2012 per un anno.

I lavoratori della società di logistica controllata da Aligrup Spa, l’azienda che gestisce i supermercati a marchio Despar in tutta la Sicilia e per la quale è in corso il fitto del ramo d’azienda,  adesso potranno percepire le somme destinate al sostegno al reddito. Gli operai  attendono da 8 mesi 2 mesi di stipendio.

“Anche se è stato dato il via libera alla cassa integrazione – dichiara Paolo Magrì della Cisal Terziario di Catania – la situazione è molto tesa. La mancata erogazione delle indennità di cassa integrazione in tempi brevissimi rischia di far salire ancor di più la tensione tra i lavoratori. Siamo comunque molto soddisfatti per l’accordo raggiunto. Il Ministero ha garantito che farà il possibile per accorciare i tempi d’attesa. Ci auguriamo che ciò accada nel più breve tempo possibile.

Intanto per la giornata di domani, i lavoratori hanno deciso di manifestare davanti il centro commerciale ‘Le Zagare’ a San Giovanni La Punta, in provincia di Catania, il fiore all’occhiello di Aligrup.  I lavoratori chiedono alla holding catanese il pagamento di 8 mesi di stipendio arretrati.