Incendiata la scorsa notte l’auto dell’assessore Natasa Mustafi, una Fiat Panda, posteggiata davanti la sua abitazione in via Catania. Il rogo è divampato alle 3.20.

Ad accorgersi dell’incendio un consigliere comunale che passava nei pressi. Sono intervenuti i vigili del fuoco. Sul rogo indagano i carabinieri. Il 13 marzo era stata incendiata l’auto della moglie del sindaco Alvise Stracci, rogo che coinvolse un’altro auto e il negozio di abbigliamento.