Tempo di All Star Game per il campionato di serie C Regionale: venerdì 18 maggio nel Palazzetto di contrada Sciarotta a Paceco avrà luogo la seconda edizione della manifestazione. In puro stile americano, i migliori dodici atleti del girone A e del girone B si sfideranno in un match che si preannuncia spettacolare.

Prestigiosa presenza sarà quella di Dino Meneghin, fortemente voluta dal presidente del Comitato Regionale Antonio Rescifina. La bandiera del basket italiano, che dal dicembre del 2008 è anche presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, arriverà in Sicilia nella mattina di venerdì e parteciperà alle 17.30, presso la sede provinciale del CONI (via Marconi 214, Trapani), ad una riunione con il consiglio direttivo regionale ed i presidenti dei comitati provinciali. Subito dopo verrà presentato il primo numero del magazine online “Canestri di Sicilia”.

Dalle 19 ci si sposta a Paceco, dove saranno consegnati, prima dell’All Star Game, i premi in memoria di Nino Donia. Il “premio speciale” andrà a Dino Meneghin, oltre a lui saranno premiati: Sandro Santoro, in rappresentanza dell’Igea Barcellona (neopromossa in Legadue); Giovanni Perdichizzi (coach dell’Enel Brindisi promossa in A1); Marisa Trevisano (storica dirigente della FIP); Giovanni Raimondo (arbitro benemerito ragusano); Luca Giuffrida (giocatore della Prativerdi Siracusa); Antonella Giordani (esperta pivot del Verga Palermo); Marco Portannese (miglior under della A Dilettanti) e Ilaria Milazzo (capitano della Sicilia che ha vinto il “Trofeo delle Isole”).

Alle ore 20 gli arbitri Castorina (Catania), Chirizzi (Palermo), Costa (Ragusa) e Angileri (Trapani) alzeranno la palla a due dell’All Star Game, per dare inizio a quarantotto minuti di puro spettacolo. Durante l’intervallo verrà inoltre disputata la gara del tiro da tre punti. Questo l’elenco dei convocati:

Girone A: Grillo Giuseppe (play, classe 1974, Nuova Pall. Marsala), Barbera Davide (play, classe 1989, Invicta 93cento Caltanissetta), Portannese Andrea (play-guardia, classe 1993, Basket Empedocle), Pace Antonio (play-guardia, classe 1992, Rosmini Erice), Giusti Paride (guardia, classe 1987, Virtus Racalmuto), Vecchio (guardia-ala, classe 1974, Studentesca Licata), Giulio Paternò (guardia-ala, classe 1991, Pall. Bagheria), D’Arrigo Giuseppe (ala, classe 1992, Pall. Erice), Trevisano Gianni (ala, classe 1986, Città di Paceco), Raneri Salvatore (ala, classe 1991, Basket Empedocle), Urso Antonino (ala-centro, classe 1986, Sant’Agata Basket), Di Leonardo Piergiacomo (ala-centro, classe 1986, Pall. Bagheria); allenatore Giuseppe Grasso (Rosmini Erice), assistente Massimo Cardillo (Città di Paceco).

Girone B: Bonfiglio Antonio (play, classe 1990, Mia Messina), Cavazza Davide (play, classe 1973, Sport Club Gravina), Mobilia Enrico (guardia, classe 1990, Cocuzza San Filippo), Messina Ivan (guardia, classe 1980, San Luigi Acireale) Coppa Giulio (guardia-ala, classe 1989, Cstl Melilli), Marzo Alberto (guardia-ala, classe 1991, Basket Giarre), Coppolino Alessio (guardia-ala, classe 1983, Cocuzza San Filippo), Augeri Angelo (ala, classe 1992, Cstl Melilli), Chiaramonte Giuseppe (ala-centro, classe 1984, Grottacalda Piazza Armerina), Santonocito Enzo (ala-centro, classe 1992, Gad Etna Catania), Vetrano Lorenzo (ala-centro, classe 1980, San Luigi Acireale), Ioppolo Fabrizio (centro, classe 1974, Mia Messina); allenatore Quattropani Giuseppe (Basket Giarre), Costa Carlo (Aretusa Siracusa).

Gli appuntamenti in calendario non si esauriscono però nella giornata di venerdì. Infatti sabato 19 maggio alle ore 10.30 si terrà la riunione del Consiglio Direttivo Regionale, presso le sedi del CONI di Trapani.

In contemporanea a Paceco il tecnico triestino Matteo Boniciolli, quest’anno capo allenatore della Lottomatica Roma, terrà un clinic organizzato dalla commissione regionale del Comitato Nazionale Allenatori. Il clinic avrà il valore di 1,5 punti PAO e la registrazione dei partecipanti avverrà a partire dalle ore 10.

F0nte: Comunicato Stampa