Anche la provincia di Catania conferma il trend positivo del Partito Democratico. Il Pd è il primo partito con il 31,13% e 120.017 voti. E’ Michela Giuffrida, giornalista candidata nel Pd in quota Articolo 4, la più votata in provincia di Catania. La cronista ha totalizzato in provincia di Catania 43.969 preferenze staccando ampiamente l’altro candidato etneo, il sindaco di Trecastagni ed eurodeputato uscente, Giovanni Barbagallo che si è fermato a 22.777 voti.

Secondo posto per il Movimento Cinque Stelle con il 26,93 % e 103.830 voti. Risultato importante per Simona Suriano che ha ottenuto 24.501 voti, ma che non bastano per uno scranno al Parlamento Europeo.

Terzo partito più votato Forza Italia con il 24,25 % e 93.489 voti. Salvo Pogliese, eletto, raccoglie 33.554 preferenze.

Al quarto posto il Nuovo Centro Destra-Udc con l’8,75 % e 33.779 voti. L’europarlamentare uscente Giovanni La Via è stato il più votato ed eletto con 20.401 preferenze, alle sue spalle il segretario reginale dell’Udc, Giovanni Pistorio (non eletto) che ha raccolto 10.258 preferenze.

A seguire, ‘L’altra Europa con Tsipras’ con il 3,28 % e 12.646 voti, ‘Fratelli D’Italia-Alleanza Nazionale’ con il 3,21 % e 12.402 voti, ‘Lega Nord’ con lo 0,96 e 3.724 voti, ‘Verdi Europei-Green Italia’ con lo 0,55 % e 2.123 voti, ‘Scelta Europea’ con lo 0,47 % e 1829 voti, ‘Italia dei valori’ con lo 0,39 % e 1.119 voti e ‘Io Cambio-Maie’ con lo 0,14 e 560 preferenze.

GLI EUROPARLAMENTARI ELETTI