Domani giornata da bollino rosso per il meteo così è già scattato il piano che prevede la chiusura delle scuole in alcune città della Sicilia Orientale. Nel Catanese rimarranno a casa gli studenti di Catania Acireale, Giarre, Sant’Alfio, San Giovanni La Punta, Riposto.

Nel Messinese, a Milazzo, il sindaco Giovanni Formica ha già firmato una ordinanza quale Autorità di Protezione Civile con la quale ha disposto la chiusura di tutte le scuole pubbliche, private e parificate di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale per l’intera giornata di sabato 31 ottobre 2015.

Dal tardo pomeriggio/sera di oggi, venerdì 30 ottobre, e per le successive 24/36 ore si prevedono precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con carattere di particolare persistenza sui settori ionici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Dalla tarda mattinata di domani, sabato 31 ottobre, e per le successive 24/36 ore si prevedono venti forti dai quadranti orientali con raffiche fino a burrasca forte, specie su settori settentrionali e ionici.

Saranno adottate tutte le misure utili a prevenire danni a cose e persone ovvero di salvaguardia della popolazione, a causa dei fenomeni connessi a situazioni di rischio idrogeologico e/o idraulico, che possono determinarsi a causa di intense precipitazioni atmosferiche a carattere alluvionale.

Considerate le avversità meteorologiche previste per la serata di oggi e per la giornata di domani, i sindaci raccomandano massima prudenza a quanti dovranno spostarsi o recarsi al lavoro e soprattutto ricorda ai cittadini di evitare di stazionare e transitare nelle aree prossime ai torrenti. dai torrenti e dai punti sensibili.