La polizia sta cercando in tutta Catania Amed, un musulmano di 23 anni, da cinque a Catania che stamattina in un’intervista ad un giornalista catanese ha dichiarato di essere d’accordo con i terroristi che hanno colpito a Parigi. Il ragazzo è ospite del Cara di Mineo. 

L’intervista è stata diffusa nel corso della trasmissione ‘L’aria che tira’ de la sette.

Nel primo pomeriggio gli agenti con in mano la foto segnaletica hanno compiuto diverse perquisizioni nei quartieri storici di San Berillo e dell’Antico corso nei pressi dell’ospedale Garibaldi.

Per tutto il pomeriggio decine di pattuglie hanno intensificato i controlli.

Amed avrebbe anche rivelato che il prossimo 8 dicembre potrebbe succedere qualcosa a Roma.

(foto archivio)