I carabinieri di Petrosino hanno arrestato per detenzione e porto illegale di arma da fuoco Giuseppe Levantino, 47 anni, di Mazara del Vallo, nel trapanese.

L’uomo, a bordo di una moto, e’ stato sorpreso di notte in contrada Sant’Anna, in territorio di Petrosino. E’ stato perquisito ed i militari hanno scoperto che, in una tasca del giubbotto, teneva una pistola semiautomatica Browning’s Patent Depose calibro 6,35 modello 1908 Colt, caricata con 6 proiettili, di cui uno in canna. Inoltre, in un’altra tasca deteneva anche una pistola ad aria compressa priva di tappo rosso.

Le due armi sono state sequestrate. L’arrestato e’ stato portato in carcere.