Una donna di 62 anni la cui identità non è stata resa nota è stata arrestata a Palermo dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella sua abitazione di via Fausto Coppi, nel quartiere Zen 2, i militari hanno sequestrato, durante una perquisizione, quasi 200 stecchette d’hashish suddivise e confezionate singolarmente per un peso complessivo di circa 300 grammi e 180 involucri in cellophane contenenti una sostanza non ancora accertata ma verosimilmente eroina, per un totale di circa 35 grammi.

L’hashish è stato ritrovato dentro un pensile della cucina, l’altra droga in camera da letto, sotto la coperta di una brandina. La donna è stata trasferita nel
carcere dei Pagliarelli.