Due persone, Maria Sedita, di 44 anni, e Steve Giovinco di 24, sono state arrestate dai carabinieri a Ribera perché trovate in possesso di due panetti di hashish, per un peso di 200 grammi, di 375 millilitri di metadone e di un grammo di eroina.

La droga era nella borsetta della donna. I due sono stati posti ai domiciliari con l’accusa di detenzione e trasporto illecito di sostanze stupefacenti.

Seidita e Giovinco, già noti alle forze dell’ordine, erano all’attenzione dei carabinieri da tempo e questo ha permesso di individuare i loro spostamenti abituali che consistevano anche nel prendere con una certa frequenza gli autobus di linea che collegano Palermo a Ribera passando per Sciacca.

Pertanto quando i due sono scesi alla fermata di via Circonvallazione di Ribera, sono stati bloccati dai militari e perquisiti.