Un ladro romeno ‘acrobata’ che sale sul tetto di una casa da derubare ‘arrampicandosi’ a un tubo del gas e poi salta sul balcone dell’abitazione della vittima, una donna anziana che da 8 mesi non usciva dal palazzo, è stato arrestato dalla polizia di Ragusa.

Agenti che avevano notato le acrobazie sono intervenuti quando è salito su un’auto guidata da un complice italiano. Dopo un inseguimento i due sono stati bloccati. La refurtiva, lanciata dall’auto, è stata recuperata e restituita.