Sono prorogati al 31 dicembre 2016 i contratti dei collaboratori scolastici attivati dall’ufficio provinciale di Palermo, a seguito del subentro dello Stato nei compiti degli enti locali, e prorogati ininterrottamente.

Lo prevede un emendamento alla legge di Stabilità approvato dalla commissione Bilancio del Senato.