Nuova adesione all’interno del gruppo parlamentare Articolo 4. Il deputato regionale Pippo Currenti, che aveva lasciato il gruppo “Lista Musumeci” in seguito alla presentazione della mozione di sfiducia, aderisce al nuovo movimento di Lino Leanza. Sale così ad otto il gruppo che sostiene il governo Crocetta.

Il deputato regionale rafforza anche in sede di Commissione Bilancio la maggioranza che sostiene Crocetta proprio mentre si discutono i documenti finanziaria 2014 della Regione siciliana.

“Non ho alcuna intenzione di giustificare la mia scelta ma motivarla sì – dice Currenti – In estrema coerenza alla mia storia e vita politica, essendo stato sempre un uomo afferente all’area di centro-destra, alle ultime elezioni regionali, ho abbracciato e sostenuto con convinzione la candidatura dell’On. Nello Musumeci. Ho accettato tutte le successive decisioni pianificatorie relative al gruppo “Lista Musumeci”, senza chiedere niente e pensando sempre al bene e all’utilità del gruppo stesso”.

“Non trovando più ragioni per la mia permanenza nel gruppo “Lista Musumeci” ho deciso di transitare nel gruppo “Articolo 4”, che, in questo momento, rappresenta un punto di equilibrio della politica siciliana, portatore delle istanze di un’area di centro dinamica e propositiva, scevra da retaggi socio-politici che, anziché dare un valido contributo alla politica di questa regione, rischiano di essere un freno e un limite fini a se stessi. Una formazione che ha dimostrato di avere a cuore l’interesse della Sicilia e di impegnarsi per lo sviluppo, il lavoro, le riforme operando sempre per il bene comune. Convinto fermamente di essere stato fino a qui corretto, da oggi la mia collocazione è il gruppo Articolo 4″.