“Tutti i contratti del personale dell’Azienda sanitaria di Trapani in scadenza il 30 giugno sono stati prorogati sino alla fine del 2015. Fra questi, anche quelli necessari a garantire il servizio idroambulanza per le Egadi”.

Lo ha annunciato il presidente del gruppo Pd all’Ars Baldo Gucciardi sottolineando come il provvedimento “renda più sicura l’estate di turisti e residenti”.

Dopo il via libera alla proroga dei contratti, infatti, il direttore generale del dipartimento Pianificazione strategica dell’assessorato regionale alla Salute, con una nota all’Asp di Trapani ha chiarito che la proroga fino al 31 dicembre “riguarda anche le ulteriori fattispecie dei rinnovi dei contratti già scaduti, ove sono state date indicazioni alle aziende contemplando le differenti ipotesi del conferimento ex novo, della proroga e del rinnovo”.

“Ho seguito costantemente questo percorso – aggiunge Gucciardi – non posso che essere soddisfatto per una proroga che evita un pericoloso vuoto di servizi essenziali proprio nella stagione di più affollata”.