Interessanti opportunità di impiego sono attualmente disponibili all’Università degli Studi di Catania. L’ateneo etneo ha infatti pubblicato numerosi bandi per reperire risorse a tempo determinato in diversi ruoli.

Due selezioni pubbliche sono finalizzate all’assunzione di altrettante unità che con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato che saranno destinate alle aree tecnico-scientifica e amministrativa-gestionale. Parti time la prima e a tempo pieno la seconda, richiedono tra i requisiti il possesso di laurea magistrale, specialistica o di vecchio ordinamento rispettivamente in Ingegneria civile e Giurisprudenza o equipollenti (quest’ultima con votazione minima di 106/110). I contratti di lavoro avranno la durata di un anno, prorogabili di altri due. Per partecipare alla selezione pubblica di interesse per titoli e colloquio, occorre inviare la domanda entro il prossimo 15 dicembre.

Sono invece diciassette, complessivamente, i rapporti di collaborazione esterna a supporto delle attività del dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche dell’Università. Si tratta di incarichi da sei mesi a un anno prorogabili. Ecco gli indirizzi di laurea richiesti per i vari profili disponibili: Medicina e chirurgia, Scienze biologiche, Biologia cellulare e molecolare, Ingegneria dell’automazione e del controllo dei sistemi complessi, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Farmacia. Tra gli altri requisiti, è inoltre prevista la documentata conoscenza della lingua inglese. Oltre alla valutazione dei titoli, l’ateneo potrà procedere a un eventuale colloquio integrativo. Coloro che fossero interessati, dovranno inviare la domanda di partecipazione entro il 16 dicembre.

Per tutti i dettagli, gli avvisi di selezione sono consultabili integralmente alla sezione “Bandi” del sito dell’Università degli Studi di Catania.