Il nubifragio che stamani ha investito il territorio catanese con allagamenti e disagi non ha risparmiato la zona dell’hinterland del capoluogo etneo.I Vigili del fuoco, infatti, sono intervenuti anche a Sant’Agata Li Battiati, Mascalucia e Gravina di Catania per soccorrere automobilisti in panne.

GUARDA LE FOTO

In quest’ultima cittadina si segnala anche l’allagamento della scuola Gianni Rodari, nella zona di San Paolo, che oggi era regolarmente aperta. L’allerta diffuso ieri, infatti, segnalava ‘criticità moderata’ quindi non è scattata la chiusura degli istituti scolastici così come avvenuto in altre circostanze.

Il personale scolastico dell’istituto ha tentato di asciugare l’acqua accumulata in alcune parti della scuola, ma le infiltrazioni sono state rilevate in varie aree dell’istituto.