martedì - 20 agosto 2019

 

la cronaca e i fatti

Divisa tra frane e crolli dei viadotti
2015: annus horribilis per la Sicilia

La Sicilia divisa in più parti. E’ questa l’immagine della nostra Isola nel 2015, che potremmo definire l’annus horribilis per le infrastrutture siciliane, con crolli di viadotti e frane tra le varie città.

0 condivisioni

Il video

Vigili del fuoco salvano cucciolo
Enna: la storia a lieto fine di Noël

Storia a lieto fine per un cucciolo che, nel giorno di Natale, è rimasto bloccato in cima ad una parete, a Enna.

0 condivisioni

sabato 19 dicembre

I Babbo Natale invadono Catania,
in via Etnea la Santa Parade

“Liberate babbo natale, diventate babbo natale, giocate con noi”. Sabato la parata dei Babbo Natale, per augurare un felice Natale a tutta la città di Catania.

0 condivisioni

gli istituti coinvolti

Protesta contro la Buona Scuola
Studenti catanesi occupano licei

A Catania è quasi una “tradizione” occupare le scuole per qualche giorno a dicembre e anche quest’anno gli studenti hanno dato il via ad un’ondata di assemblee permanenti.

0 condivisioni

elevate contravvenzioni

Aumentano i controlli a Catania
Blitz della polizia in piazza Dante

Verbali per i parcheggiatori abusivi. È successo a Catania, in piazza Dante, dove già da tempo si può lasciare la propria auto sui  marciapiedi o in doppia fila: basta pagare.

0 condivisioni

l'inziativa

A Catania ‘Siamo tutti pedoni’? Percorso ad ostacoli per spostarsi

“Siamo tutti pedoni”: Catania oggi 25 novembre aderisce alla campagna nazionale dedicata alla sensibilizzazione dei cittadini sulla figura del pedone. Ma cosa significa spostarsi a piedi?

0 condivisioni

A catania

Traffico in tilt in via S. Maddalena
lo spartitraffico colpisce ancora

Lo spartitraffico di via Santa Maddalena colpisce ancora.  È successo stamattina, a Catania, dove un furgone è salito sulla barriera che divideva le corsie.

0 condivisioni

venerdì la presentazione dei progetti

Scuola, Catania testa la riforma
Studenti saranno guide turistiche

Gli studenti catanesi hanno sperimentato l’alternanza scuola-lavoro, introdotta dalla riforma della Buona Scuola, collaborando con l’associazione Officine Culturali.

0 condivisioni

Domani 17 novembre

Gli studenti tornano in piazza
Mobilitazione contro ‘Buona Scuola’

Domani 17 novembre, gli studenti si incontreranno in piazza Roma alle 9.00 per sfilare tra le strade del centro, con striscioni contro la tanto discussa riforma Renzi sulla scuola.

0 condivisioni

lavori in corso nello storico liceo

Catania, la ‘lezione’ del Boggio Lera
Gli studenti ripuliranno la scuola

Rimboccarsi le maniche per realizzare la scuola che vorrebbero. È questa la scelta degli studenti del liceo scientifico Boggio Lera di Catania, che ripuliranno la scuola e riverniceranno le zone più maltrattate.

0 condivisioni

Domenica 8 novembre

“Sciangatello” e “Carrioli a pallini”:
a San Berillo i giochi di cortile

“Correvano gli anni ’60 non c’era la playstation e non c’era neanche la musica House”. L’8 novembre si terrà una giornata dedicata ai bambini e alla spensieratezza, nel quartiere storico di San Berillo.

0 condivisioni

il caso

Catania, degrado a villa Pacini
Un pezzo di storia tra i rifiuti

Un polmone verde, ma inquinato e trascurato. È il caso di villa Pacini, uno di quei luoghi che sembrerebbero dimenticati proprio in mezzo al verde spiccano lattine e bottiglie di plastica

0 condivisioni

Montepremi di 14.000 euro

AAA giovani architetti cercansi
A Catania concorso per piazza Lupo

Sfruttare le competenze dei giovani per riqualificare una zona trascurata. È questo l’obiettivo del nuovo concorso, lanciato nel Comune di Catania e rivolto ad architetti.

0 condivisioni

Dal 16 al 18 ottobre

Conferenza sui musei a Catania
ma il patrimonio è tra rifiuti e graffiti

Beni straordinariamente importanti e, allo stesso tempo, trascurati. Catania è una delle province siciliane con la più alta concentrazione di beni riconosciuti come Patrimonio dell’Unesco, che però si trovano tra “munnizza”, graffiti e sporcizia. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

e' un portale di e-democracy

La Palermo-Catania su Change.org
Petizione on line per ripristino A-19

Da circa 6 mesi la Palermo-Catania è interrotta e la situazione grava pesantemente sulle spalle dei tanti che, per reagire, stanno firmando una petizione online su change.org, il portale internazionale che promuove iniziative di e-democracy mettendo in contatto milioni di persone.

0 condivisioni

A CATANIA

Piazza San Francesco D’Assisi
Parte la petizione per la chiusura

Troppi parcheggiatori abusivi, troppe auto e poche zone pedonali. Questa è una delle realtà che coinvolge piazza San Francesco D’Assisi, a Catania, e che ha spinto alcuni cittadini a lanciare una petizione.

0 condivisioni

Dal 16 al 22 settembre

Settimana della Mobilità Sostenibile
Ecco come (non) risponde Catania

Catania molto spesso sembra un giungla fatta di auto parcheggiate ovunque, contro ogni codice stradale. E, proprio in questi giorni, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile, sembra che niente sia cambiato.

0 condivisioni

Dal 30 settembre al 3 ottobre

Film, workshop e lezioni di cinema
A Catania torna il Trailers FilmFest

Rapidi, comunicativi e efficaci. Molto spesso i trailer vengono sottovalutati, eppure hanno un ruolo rilevante. E proprio di trailer si parlerà a Catania dal 30 settembre al 3 ottobre con il Trailers Film Festival.

0 condivisioni

Catania, un corso per gondolieri
Le reazioni più divertenti sul Web

Venezia come Catania, ma senza i canali e i ponti romantici. L’alluvione ha difatti completamente stravolto la città. Che Catania non fosse pronta a contrastare situazioni di questo tipo si sapeva già e il web non ha esitato a ironizzare sulla vicenda. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

Il progetto per ricercatori italiani e stranieri

Brains2South: 3,5 milioni di euro
per fermare fuga di cervelli dal Sud

Una fuga di cervelli, verso il Sud, stranamente. Questa idea diventerà realtà con Brains2South,  progetto rivolto a giovani che hanno conseguito il dottorato in università non meridionali e che vorrebbero sviluppare una ricerca innovativa.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.