Mafiosi sganciatevi dai vostri politici di riferimento, vi prendono in giro. Il sodalizio non funziona perché voi andate in carcere ma loro la fanno sempre franca. Dichiarazione shock del procuratore aggiunto di Palermo Vittorio Teresi secondo il quale il sodalizio fra mafia e politica resta ancora forte.

La mafia si ricicla e si riorganizza più velocemente di quanto non la si identifichi. Lo dimostra l’operazione nuovo mandamento tre condotta oggi dai carabinieri. In meno di un anno sono state necessarie tre operazioni per impedire la nascita del nuovo super mandamento della mafia in provincia di Palermo. Sette le persone arrestate.

Minacce al prefetto di Caltanissetta Carmine Valente. Sono giunte con un biglietto chiuso dentro una busta recapitata in forma anonima in prefettura. Nei giorni scorsi il procuratore di Caltanissetta Sergio Lari aveva lanciato l’allarme sui segnali di un innalzamento del livello dello scontro fra mafia ed istituzioni nella provincia

Trema il mondo della politica a Catania. L’inchiesta Pandora che ha tolto il coperchio alle truffe nel settore della formazione professionale anche a Catania promette sviluppi eclatanti. Intanto il tribunale del riesame di Messina dispone l’arresto per Elio Sauta e Melino Capone due degli indagati per lo scandalo della città dello stretto. Il provvedimento, però, non è esecutivo. Intanto a Palermo protestano i lavoratori della Formazione. Intanto fissato per il 5 febbraio il giudizio immediato.

Stato di emergenza per gli sbarchi che si susseguono senza sosta in Sicilia. Lo ha dichiarato la giunta regionale. L’atto è solo propedeutico alla dichiarazione dello stato di calamità che dovrà essere decisa a livello nazionale. Intanto Catania si candida a sede di Frontex l’agenzia europea per il controllo delle frontiere

Marco Forzese non è più presidente della I Commissione Affari istituzionali, riesce il blitz grillino, dichiarata decaduta l’intera prima commissione, occorrerà rieleggerla. Maggioranza in agitazione ma anche nel pdl si respira aria di scontro. Intanto governo assente in aula, lavori paralizzati. Chiesta una mozione di censura

In Sicilia quasi un lavoratore su quattro verrebbe impiegato in nero. Sarebbero 300 mila i lavoratori senza tutela, il 21% della forza lavoro totalmente impiegata. Sono i dati diffusi dalla Cgil che lancia l’allarme: per effetto della crisi la situazione potrebbe anche peggiorare

Cento opere, tra dipinti e foto, per raccontare e celebrare il mondo femminile. Si intitola “d’amore e d’in-canto” la mostra antologica di Franco Lo Cascio ospitata al Palazzo Sant’Elia di Palermo. L’esposizione, che ripercorre i 40 anni di carriera dell’artista palermitano, sarà visitabile sino al 20 novembre.