Gli operai dell’Ato Palermo 1 in servizio a Capaci (Pa), da mesi senza stipendio, hanno occupato gli uffici comunali. Ci sono stati momenti di tensione tra gli operai e i dipendenti comunali e sono intervenuti i carabinieri.

Alcuni funzionari si sono rinchiusi negli uffici. Nelle scorse settimane gli operatori ecologici avevano protestato nell’autoparco minacciando di darsi fuoco.