“Desidero ringraziare tutte le forze dell’ordine impegnate a reprimere l’utilizzo dei “botti” che ogni anno più che festa e allegria portano
a Palermo e in tutta Italia lutti e tragedie. Mi auguro che il fenomeno sia il più possibile limitato e che coloro che proprio non potranno farne a meno, facciano un uso attento di questi strumenti, rispettoso delle persone, delle cose e anche degli animali, anch’essi vittime di questa usanza.”

Lo afferma il Sindaco Leoluca Orlando, che ricorda anche come l’Amministrazione per prima abbia rinunciato all’uso dei “botti”
durante la festa di questa sera a Piazza Politeama. Invece dei botti e dei fuochi d’artificio saranno infatti usati dei coriandoli.”

L.A.