Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri ha sospeso la chiusura degli istituti penitenziari di Modica e di Nicosia. La sospensione pare si sia resa necessaria per verificare la situazione del sistema carcerario in provincia, atteso che il carcere di Ragusa attualmente non potrebbe ospitare altri detenuti se non dopo un adeguamento degli alloggi.

La notizia è stata resa nota dal segretario provinciale della Confsal, Giorgio Iabichella: “Sono davvero felice che il ministero abbia accolto le accorate richieste inviategli anche dalla nostra organizzazione sindacale”.