Catanesi svegliati dal terremoto questa mattina, lo scrivono inevitabilmente su Facebook. Alle 8.15 la scossa è stata avvertita anche a Catania.

Il terremoto di magnitudo 6,1 e’stato registrato tra le isole di Lefkada e Corfu’ nel mar Ionio. A darne notizia è stato il Centro sismologico mediterraneo.

La forte scossa  e’ stata avvertita distintamente anche lungo la costa ionica calabrese, tra le province di Catanzaro e Crotone.

Il movimento tellurico, che secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha avuto una magnitudo di 6.5, ha fatto tremare le abitazioni anche in Calabria, creando momenti di panico tra i residenti delle zone interessate. La scossa non ha comunque provocato danni a persone o cose.