“S” di Sud, di Sicilia, di sorriso. Comincia tutto da una gigante, simbolica e insolita installazione a forma di “S” la scommessa di fine anno per la città di Catania: la grande festa di Capodanno che si svolgerà in Piazza Università. Simbolicamente posizionato al centro, dritto al cuore della gente, un grande tavolo riunirà i cittadini per contare insieme l’ultimo giro d’orologio del 2012. Ma anche “S” di sviluppo, perché parte tutto da qui: dalla voglia di crescere, di riappropriarsi dell’identità dei luoghi attraverso un unico grande evento che, riunendo mastri artigiani, pittori, poeti, musicisti, con i sapori della tradizione locale, rappresenta un vero gesto d’amore, donato alla città.

È tutta un’altra piazza quella che accoglierà l’attesissimo concerto di fine anno: sul palco saliranno i talenti della nostra terra, con un melting pot di sonorità e performance unico, come unico è il progetto dell’Associazione culturale Ciauda, patrocinato dal Comune di Catania: “Nati a Sud”, una vetrina performativa itinerante che vuole promuovere il talento, esprimere liberamente le idee, vuole essere un viaggio dove il fare diventa suono, parola, visione. Per promuovere arte, risvegliare le coscienze dal torpore, divertirsi in un luogo unico come il Sud.

Sul palco si alterneranno dal vivo tantissimi gruppi e artisti che formano la tribù di “Nati a Sud”: a condurre lo show, il noto presentatore Denis D’Ignoti, voce narrante del progetto. Il conto alla rovescia per aprire le braccia al nuovo anno comincerà il 31 alle ore 20: concerti live, percorsi del gusto, video animation paint, performance realizzate da writers; la grande installazione del tavolo a “S” attorno al quale si riuniranno le migliaia di cittadini che condivideranno un reale momento di aggregazione. Infine, “S” è anche l’iniziale di “Sofia” e “Smeraldina”, due bambine meno fortunate che verranno sostenute dalla generosità e dal gesto solidale di beneficenza dei cittadini, grazie ad una postazione presente in piazza. “S” come socialità. “S” come solidarietà.

Tutti i dettagli sui musicisti che si esibiranno sul palco; il programma completo e le performance degli artisti verranno resi noti durante la conferenza stampa che si svolgerà al Comune, e che verrà annunciata nei prossimi giorni.