Tutto pronto per l’edizione 2016 della San Silvestro a mare, la tradizionale gara di nuoto nelle acque del golfo di Ognina, a Catania appuntamento divenuto tradizionale la mattina del 31 dicembre.

La presentazione della cinquantaseiesima edizione della “San Silvestro a Mare” si è tenuta al Circolo Canottieri Jonica di Catania in Viale Artale Alagona, con il Presidente della Nuoto Catania Mario Torrisi e il Presidente del Circolo Canottieri, Ing. Francesco Lupo.

“Tante le novità – sottolineano gli organizzatori – proprio per suggellare la solennità dell’evento divenuto ormai un classico dell’ultimo giorno dell’anno. Verranno premiati non solo i vincitori della gara, ma anche tutti coloro hanno deciso di prendere parte alla manifestazione. Questa edizione si presenta come la più numerosa della storia”.

“Per l’edizione numero 56 è notevole l’incremento  dei partecipanti alla gara – ha dichiarato Mario Torrisi, Presidente della Nuoto Catania”.

Anche quest’anno l’evento sarà targato “Item Nuoto Catania”, promotrice ed organizzatrice della gara ideata nel 1960 dalla storica figura del pallanuotista catanese Lallo Pennisi.

Un appuntamento divenuto tradizionale che nel corso degli anni ha visto gareggiare giovani sportivi etnei, fianco a fianco con veterani di età avanzata. La gara prevede partecipanti di ogni fascia d’età e di varie nazioni, professionisti e non.

Una tradizione immancabile, manifestazione unica al mondo che celebra l’ultimo giorno dell’anno calamitando l’attenzione di migliaia di sportivi tra concorrenti e spettatori.

(a cura di Marco Zappalà)