sabato - 29 aprile 2017

 

Indaga la polizia

Palermo, borseggiati sull’autobus 101 due turisti giapponesi

Due turisti giapponesi sono stati borseggiati questo pomeriggio su un autobus dell’Amat della linea 101 a Palermo.

0 condivisioni

Intervento della polizia per riportare la calma

Stufa malfunzionante, schiaffi e pugni in un negozio di elettronica

Una stufa mal funzionante riportata indietro. La richiesta di una sostituzione immediata con modi tutt’altro che garbati. Qualche parola di troppo. E’ bastato questo per movimentare gli acquisti nel negozio Jolly Elettronica in via Turrisi a Palermo.

0 condivisioni

Denunciate altre 12 persone nel corso dei controlli

Evade dai domiciliari, arrestato
giovane a Palermo dai carabinieri

Nell’ambito dei servizi di controllo di fine anno, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo hanno assicurato alla giustizia un giovane palermitano tratto in arresto con l’accusa di evasione.

0 condivisioni

Amat e Comune parte civile contro i ladri

Videosorveglianza, Gps e Gsm
“Bike sharing a prova di furto”

Sono state rubate ieri e stanotte alcune biciclette del neonato servizio di Bike-sharing BiciPa. Il furto è stato rilevato dai sistemi di allarme collocati nei ciclo-parcheggi video sorvegliati.

0 condivisioni

Arresti della squadra mobile e della Guardia di Finanza

Fermati gli scafisti sbarcati ieri, drammatici i racconti dei migranti

La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza hanno identificato e fermato due scafisti entrambi del Gambia.

0 condivisioni

Intervenuti 118 e polizia municipale

Incidente in piazza XIII Vittime
Feriti e traffico in tilt a Palermo

Incidente stradale in piazza XIII Vittime a Palermo. Ci sono alcuni feriti nello scontro. Sarebbero coinvolti alcuni mezzi. Sono intervenuti alcune ambulanze del 118 e gli agenti della polizia municipale dell’infortunistica che dovranno eseguire i rilievi e stabilire le responsabilità. Il traffico in zona è andato in tilt.

0 condivisioni

indagano i carabinieri di catania

Amaro finale d’anno:
si toglie la vita alla Villa Bellini

Un uomo di 63 anni M.C, originario di Messina, ma residente a Siracusa si è tolto la vita impiccandosi alla Villa Bellini, di Catania

0 condivisioni

operazione dei carabinieri nel ragusano

Traffico Italia-Albania-Tunisia
I carichi di scarpe erano la droga

In tutto sono 13 le persone raggiunte dal provvedimento restrittivo del gip del tribunale Ibleo:  sette gli italiani, un albanese e cinque tunisini.

0 condivisioni

114 migranti partiti dalla libia

500 euro per arrivare in Italia
Scafista senegalese fermato a Catania

Dice di avere 18 anni, il cittadino del Senegal, sbarcato a Catania, fermato dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza perché sospettato di essere lo scafista di un’imbarcazione carica di migranti.

0 condivisioni

blitz dei carabinieri

Botti: sequestri e divieti
A Catania scoperta una tonnellata

Scoperta e sequestrata dai carabinieri, in una garage privato nel quartiere catanese di San Cristoforo, una tonnellata di botti illegali pronti per essere messi in commercio in vista dei festeggiamenti della notte del 31 dicembre.

0 condivisioni

operazione della polizia

Rubate e subito ritrovate le biciclette del bike sharing di Palermo

Ladri in azione in piazza Giotto a Palermo. subito rubate le biciclette del bike sharing ritrovate dalla polizia poco dopo.

0 condivisioni

l'indagine partita da una rissa in un bar

Droga da Tunisia e Albania
Tredici arresti nel Ragusano

Hashish, marijuana, cocaina, amfetamina ed ecstasy da Albania e Tunisia per il ragusano, tredici le persone arrestate. La banda scoperta dopo una rissa in un bar finita con un omicidio a coltellate

0 condivisioni

Le proteste dei siciliani

Un anno fa il crollo
Scorciavacche viadotto ‘dimenticato’

Un anno fa sprofondava il viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento. Un crollo che diventò il simbolo di come si sono realizzate le infrastrutture in Sicilia. Viadotto a distanza di un anno ancora chiuso.

0 condivisioni

arriva l'ordinanza di Palermo

Botti vietati a Capodanno
Multe fino a 500 euro

Emanata l’ordinanza comunale che vieta i botti di Capodanno a palermo fino al 6 gennaio. Multe fino a 500 euro a chi li utilizzerà ugualmente

0 condivisioni

Secondo la Rap nessun disservizio

Mancata raccolta in periferia a Palermo decine di roghi di cassonetti

Decine di incendi di rifiuti a Palermo appiccati dai residenti per protestare contro la mancata raccolta della Rap soprattutto in periferia per il lungo ponte di Natale.

0 condivisioni

Le ispezione in provincia di Palermo

Sospese tre ditte edili, lavoratori in nero controllati con le telecamere

I Carabinieri del Nucleo Operativo, Gruppo Tutela Lavoro e del Comando Provinciale di Palermo e gli Ispettori civili del Lavoro hanno sospeso tre ditte edili nel palermitano per la presenza di lavoratori in nero nei cantieri.

0 condivisioni

Tanti volonatari li hanno accolti al porto

L’arcivescovo di Palermo: “Cura e accoglienza per i fratelli migranti”

L’Arcivescovo Corrado Lorefice “Sono piccole cose che testimoniano l’accoglienza della Chiesa di Palermo verso questi nostri fratelli. E’ questa è la strada che bisogna percorrere perché il mondo ha bisogno di cura e di accoglienza”.

0 condivisioni

Il colpo in via Campolo

Rapina in una gelateria a Palermo
fermata da dipendenti e agente

La Polizia di Stato ha arrestato Hamed Hamdi 20enne e Gabriele Vannacci 18enne, entrambi palermitani per una tentata rapina. I due erano entrati nella gelateria Stancampiano in via Giovanni Campolo per rapinare l’incasso.

0 condivisioni

Sono sbarcati dalla Siem Pilot insieme ai migranti

Tre presunti scafisti fermati al porto
di Palermo dalla squadra mobile

La squadra mobile di Palermo ha fermato tre presunti scafisti sbarcati dalla nave norvegese Siem Pilot insieme ai 931 migranti

0 condivisioni

sono tutti uomini

Migranti, a Catania ne sbarcano 114

Dopo il maxi sbarco a Palermo, sono 114 i migranti arrivati al Molo 13 del Porto di Catania.Provengono dal Senegal, dalla Nuova Guinea e dalla Nigeria e dalla Nigeria e sono tutti uomini.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.