martedì - 21 maggio 2019

 

si chiama assotudic e non ha scopo di lucro

Nasce in Sicilia associazione
a difesa di consumatori e imprese

Assistenza legale, bancaria, fiscale, tributaria, assicurativa, finanziaria, lavorativa e commerciale. All’associazione possono, appunto, aderire sia imprese che consumatori.

0 condivisioni

il movimento a tutela del made in sicily

“E’ Natale, compra siciliano!”
La campagna di Sicilia Nazione

La Sicilia è ufficialmente la regione più povera d’Italia. Il 54,4 % degli abitanti è considerato dall’Istat a rischio povertà, il tasso di occupazione è al 42,4%, il più basso tra tutte le regioni d’Europa.

0 condivisioni

palermo, manifestazione in occasione di s.lucia

Corso Vittorio pedonale, i negozianti: “I nostri negozi stanno morendo”

I commercianti di corso Vittorio Emanuele non vogliono subire la crisi a braccia conserte. E così, hanno deciso di darsi da fare costituendo l’associazione “Cassaro Alto” che ha lo scopo di rivitalizzare l’antica via con iniziative concrete. Il debutto ufficiale dell’associazione sarà il 13 dicembre.

0 condivisioni

"necessarie agevolazioni"

Pensionati e pagamento Tari
Sindacati incontrano il Comune

“Ci siamo trovati d’accordo sulla necessità di rivedere le misure, noi abbiamo ribadito la richiesta di una maggiore attenzione verso i pensionati che molto spesso hanno redditi bassi, e nonostante tutto aiutano le loro famiglie in difficoltà”.

0 condivisioni

Premio speciale al prefetto Diomede

Premio progresso economico
a 5 aziende dell’Agrigentino

Sono cinque le aziende operanti nel territorio a cui va il Premio Progresso Economico e Legalità 2015 della Camera di Commercio di Agrigento.

0 condivisioni

L'annuncio del presidente degli industriali

Confindustria torna Sicindustria
Il ritorno al passato di Montante

E’ già stato deliberato e adesso è ufficiale il ritorno al passato di Confindustria Sicilia che cambia nome e torna a torna a chiamarsi Sicindustria.

0 condivisioni

fu primo presidente degli industriali siciliani

Confindustria premia le imprese
in memoria di Mimì La Cavera

Tre i premi (“Competitività”, Marchio storico” e “Start up”) che saranno consegnati ad altrettante aziende, domani, sabato 28 novembre, alle 10, presso il Grand Hotel Piazza Borsa (via dei Cartari, 18), in occasione della prima edizione del “Premio Mimì La Cavera”.

0 condivisioni

Giornate dell’economia, dibattito sui bilanci dei comuni

Il rischio default dei Comuni siciliani per effetto dei mancati trasferimenti finanziari del governo regionale e delle nuove norme di contabilità, che entreranno in vigore, integralmente, dall’1 gennaio 2016. Sia per la Regione che per gli enti locali. Ma con quali conseguenze sui bilanci? E che succederà sul piano della gestione amministrativa e dei servizi?

0 condivisioni

i dati di confcommercio e eurisko

Legalità e commercio, c’è paura
23% negozianti accetta estorsione

Va evidenziato anche l'incremento del numero di chi rifiuta di accettare la richiesta estorsiva, preferendo la denuncia. L'indagine rileva quello che potremmo definire ancora un atteggiamento di paura nei confronti della collaborazione con le forze dell’Ordine mentre si chiede la protezione dello Stato.

0 condivisioni

Al via le giornate dell’economia del Mezzogiorno

Al via oggi le giornate dell’economia del Mezzogiorno. Continueranno per tutta la settimana fino al 28 novembre

0 condivisioni

Il capoluogo peloritano tra i più tassati d'Italia

Messina, carico fiscale record
Addizionale Irpef e Tari da infarto

Da una ricerca sul carico fiscale, eseguita dal Cgia di Mestre, emerge un dato a dir poco paradossale: Messina è la quarta città d’Italia più tartassata. Per il messinese-medio il peso totale, tra Irpef e addizionali, bollo auto, Tari e Tasi raggiunge i 7.590 euro.

0 condivisioni

riuniti nella sede di confindustria palermo

Gli imprenditori siciliani: “Politica addio, Ars piena di asini”

Addio politica, sei solo un’illusione. E’ il messaggio lanciato ieri da un gruppo di imprenditori di primo piano riuniti da Panorama d’Italia nella sede di Confindustria Palermo per una tavola rotonda.

0 condivisioni

presidenti circoscrizioni chiedono sito alternativo

Palermo, polemiche su Fiera
di Natale in via Basile

“La settimana scorsa, prima domenica di apertura, è successo un putiferio Era tutto bloccato dalla rotonda di via Oreto a corso Calatafimi. Non vi sono le condizioni minime di sicurezza, nè per i pedoni nè per gli automobilisti”.

0 condivisioni

per monitorare le iniziative di mecenatismo

La burocrazia ‘strangola’ la cultura
Confcommercio istituisce ufficio

Di Dio: “Non possiamo permettere che fondi di privati, che vogliono intervenire laddove il Pubblico è insufficiente o latita, vengano dispersi perchè non c’è volontà e capacità nè di politici né dei burocrati, di trovare una adeguata soluzione tra le maglie di bizantinismi burocratici”.

0 condivisioni

parla il presidente dell'antitrust pitruzzella

Boom dei bed & breakfast:
”Serve legge che faccia ordine”

Per regolare i problemi portati dall’innovazione senza reprimerla”, ha spiegato Pitruzzella, “ci vorrebbe una politica più attenta ai nuovi confitti di questo secolo. Pensate anche al conflitto tra tutti quelli che operano in settori tradizionali compressi dalle nuove tecnologie”.

0 condivisioni

tutti di provenienza cinese

Sequestrati 100mila addobbi natalizi pericolosi nel Ragusano

Le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Ragusa, al termine di accurati accertamenti presso alcuni esercizi commerciali di Ragusa, Ispica e Scicli, hanno sequestrato luminarie, giochi e addobbi natalizi privi del marchio “CE” e, quando presente, palesemente contraffatto.

0 condivisioni

tutte le informazioni utili

Tasse a rate, domande a Riscossione Sicilia entro il 23 novembre

Pochi giorni ancora per aderire all’opportunità di rateizzare le cartelle, riservata, tuttavia, solo ai contribuenti decaduti dal beneficio tra il 22 ottobre 2013 e il 21 ottobre 2015, i quali possono richiedere un’ulteriore dilazione del debito residuo.

0 condivisioni

i sindacati lanciano l'allarme

Banca Nuova, a rischio chiusura
15 filiali tra Sicilia e Calabria

La Fisac rileva che “oltre alle prevedibili difficoltà ricadenti sui dipendenti in materia di occupazione, professionalità e mobilità, le chiusure incideranno significativamente sull’economia di un territorio per anni preda delle banche del nord”.

0 condivisioni

l'attacco del segretario regionale pagliaro

Cgil: “La Sicilia affonda, Crocetta sappia che il tempo è scaduto”

“Un’altra crisi non è accettabile. Questo governo regionale ha davanti a sé una strada tutta in salita per recuperare credibilità e ancora una volta mi sembra che non siamo messi bene”: lo ha detto il segretario generale della Cgil Sicilia, Michele Pagliaro.

0 condivisioni

l'appello del consigliere comunale la colla

Mercatini ‘selvaggi’ a Palermo: sanzionare abusivi e chi sporca

Secondo La Colla, bisogna puntare a regolarizzare i mercanti abusivi, “anche facendo pagare un solo euro simbolico per concedergli l’autorizzazione a vendere i propri prodotti, assegnando delle aree ben delineate”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.