domenica - 15 dicembre 2019

 

l'attacco di ugl

Formazione, “politiche inadeguate affossano il settore”

Il sindacato: “Gli impegni assunti nel triennio di governo Pd-Crocetta dagli assessori alla Formazione professionale ed al lavoro succedutisi sono stati disattesi”.

0 condivisioni

Chieste da Lo Sciuto (Ncd) in V commissione

Sportelli multifunzionali, in 8mila senza stipendio: due audizioni all’Ars

Intanto occupata la stanza dell’assessore nei locali dell’assessorato lavoro di via Trinacria

0 condivisioni

C'è tempo fino all'8 agosto per inviare i curricula

Piano Giovani in Sicilia, aderisce
il collegio dei geometri di Palermo

Il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo entra nel novero dei soggetti che aderiscono al Piano Giovani, messo a punto dalla Regione Siciliana.

0 condivisioni

l'allarme della cisl scuola

Formazione, il dramma dei lavoratori
Altri 4mila posti a rischio

La Cisl Scuola: “La situazione di emergenza in cui si trovano i lavoratori ormai esasperati si è creata a causa degli ultimi dieci anni di malagestione da parte della politica”.

0 condivisioni

manca ancora la certificazione della spesa

Formazione, a rischio 139 milioni
di fondi: “Enti facciano presto”

La Cisl Scuola: “Si tratta della spesa, relativa allo scorso al programma 2007-2013, i ritardi riguardano numerosi enti di Formazione professionale, bisogna assolutamente evitare il disimpegno delle somme da parte dell’Ue”.

0 condivisioni

Circa 8 mila i tirocini avviati

Garanzia Giovani, record adesioni in Sicilia, ma i soldi ancora non ci sono

Partito al rallentatore il piano europeo di lotta alla disoccupazione Garanzia Giovani in Sicilia già dallo maggio ha subito un’accelerazione importante. Circa 8 mila i tirocini avviati, 2 mila solo in provincia di Catania.

0 condivisioni

elaborata una proposta formativa

Servizi erogati ai sordi, disegno
di legge all’assessorato Formazione

Il confronto, ha registrato anche la presenza del Commissario ad acta dell' Istituto Florio e Salamone che , in questo momento, svolge anche le funzioni dell' Iridas- Istituto Sordi che ha sostenuto l'idea specificando che,con la finanziaria 2015 l'Istituto dovrà erogare i servizi ai sordi.

0 condivisioni

Il corteo dal teatro Massimo al Tribunale

Formazione, protesta dei lavoratori
Petizione contro Crocetta a Palermo

Manifestazione questa mattina dei lavoratori della Formazione da mesi senza lavoro. In 300 si sono dati appuntamento in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo, e scortati dalla polizia stanno raggiungendo il Tribunale di Palermo.

0 condivisioni

la nota di falcone, capogruppo di fi all'ars

Formazione, piovono licenziamenti
“Il governo intervenga”

“Di fronte alla totale assenza di programmazione sul piano formativo 2015-2016, sono ormai tantissimi gli enti di formazione professionale che stanno preavvisando licenziamenti collettivi a centinaia di dipendenti. Dinanzi a questo terribile scenario il governo regionale purtroppo rimane silente”.

0 condivisioni

Sono 37 le imprese interessate

Cerisdi, chiusa gara per riattivare
i servizi: 97 offerte presentate

Si è chiusa con 97 manifestazioni di interesse provenienti da 37 imprese la gara per l’affidamento di vari servizi del Cerisdi, centro di alta formazione che ha sede a Castello Utveggio a Palermo.

0 condivisioni

Non c'è ancora il Piano offerta formativa della Regione

Formazione siciliana nel caos
Enti pronti a licenziare a giugno

Il settore della Formazione in Sicilia è ancora nel caos. Già a fine giugno, infatti, in assenza di un nuovo Piano per l’Offerta formativa gli enti attiveranno le procedure di licenziamento. In mezzo alla strada finiranno almeno seimila persone”

0 condivisioni

"Azienda scorretta, continua la protesta"

Formazione, sciopero all’Oda Catania
Dipendenti pronti alle barricate

Continua lo sciopero dei dipendenti dell’ente di formazione Oda (Opera diocesana assistenza) di Catania. I lavoratori, che sono a rischio licenziamento, denunciano che l’azienda avrebbe chiesto loro di mettersi volutamente in aspettativa.

0 condivisioni

numerosi servizi saranno assegnati a evidenza pubblica

Castello Utveggio riattiva i servizi
Bando di gara al Cerisdi

Dalla ristorazione alla libreria passando per la convegnistica ed il caffè letterario. l castello Utveggio punta a riattivare tutti i servizi e lo fa con un bando ad evidenza pubblica rivolto ais oggetti interessati a gestirli

0 condivisioni

Lo Bello: "Più offerta per alta formazione e ricerca"

Formazione, Università e imprese
Al via i contratti di apprendistato

Pronto il progetto della Regione finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa per i contratti di apprendistato in alta formazione e ricerca.

0 condivisioni

lavoratori licenziati, cassintegrati o senza stipendio

Formazione, 22 gli enti revocati
Urgente tavolo sui ‘dimenticati’

Sono ben 22 gli Enti della Formazione professionale in Sicilia che negli ultimi due anni hanno visto revocare l’accreditamento con la regione siciliana ed hanno, di conseguenza, proceduto al licenziamento dei dipendenti. Enti che occupano migliaia di lavoratori ‘dimenticati’ dal governo della Regione che pure aveva annunciato che si sarebbe fatto carico della loro situazione

0 condivisioni

Dal 9 maggio al 20 giugno

Roccapalumba, al via un corso
sulla storia del grano in Sicilia

Dal 9 maggio al 20 giugno SiciliAntica organizza un corso sulla storia del grano in Sicilia. Il tema verrà affrontato nei suoi diversi aspetti, in sette lezioni, dalla preistoria all’età moderna.

0 condivisioni

GUARDA LA DIRETTA STREAMING

Nasce a Palermo la scuola d’eccellenza in giurisprudenza

GUARDA LA DIRETTA STREAMING

0 condivisioni

domani l'inizio della mobilitazione

Formazione, “governo sordo”
Sit in e scioperi in tutta l’Isola

Le prime tre ore di stop dalle 11 alle 14, per tutti i lavoratori impegnati nelle filiere della Formazione, partiranno domani mercoledi 25 marzo, contemporaneamente si terranno sit in davanti i Centri per l’Impiego delle città.

0 condivisioni

l'incontro con i rappresentanti ue

Formazione e occupazione, l’assessore Lo Bello vola a Bruxelles

“Abbiamo parlato direttamente con i rappresentanti dell’ Unione Europea, ha affermato l’Assessore Regionale Lo Bello. E’ stato un momento di confronto – ha detto- ma anche di acquisizione di dati e informazioni che ci permetteranno di stilare una tabella di marcia, finalizzata al recupero e al rilancio del settore della Formazione che deve diventare attività propedeutica a nuove forme di occupazione”.

0 condivisioni

i sindacati: "la trattativa si sposti a palazzo d'orleans"

Formazione, ancora incerto
il futuro degli ex sportellisti

“Le garanzie occupazionali- scrivono Monica Genovese e Giusto Scozzaro- devono essere per tutti nell’ambito di un progetto dai contorni certi, vincolato a impegni precisi del governo. Per questo – sottolineano- chiediamo che la trattativa si sposti a palazzo d’Orleans”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.