mercoledì - 21 agosto 2019

 

presentazione dei progetti entro il 31 agosto

Ricerca sulla criminalità, Fondazione Falcone promuove 10 borse di studio

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani nati in Sicilia, che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti (110/110) e che non abbiano superato il trentesimo anno di età. le domande devono essere presentate entro il 31 agosto 2015, corredate da un progetto di ricerca.

0 condivisioni

deposte corone di fiori in via pipitone federico

32 anni fa l’omicidio Chinnici
La figlia: “Suo impegno non vano”

“L’impegno di mio padre fino all’estremo sacrificio, così come quello degli altri caduti nella lotta alla mafia, non è stato vano: ha contribuito a cambiare le cose nella nostra terra, a fare una Sicilia migliore, quella che oggi è negli occhi delle giovani generazioni”.

0 condivisioni

deposta una corona di fiori

30 anni fa l’omicidio di Montana
Commemorazione a Porticello

Il 28 luglio del 1985, proprio nella frazione marinara di Santa Flavia, “Cosa Nostra” decise di interrompere barbaramente l’azione di contrasto alle cosche mafiose che Montana, fino a quel momento, aveva brillantemente condotto, attraverso l’instancabile lavoro della Sezione “Catturandi” della Squadra Mobile di Palermo.

0 condivisioni

Nominato dal ministero dell'Istruzione

Il pasticciere Santi Palazzolo
nel Cda dell’università di Slow Food

Il pasticciere palermitano Santi Palazzolo nel Cda dell’università dell’Università degli studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo nata e promossa per iniziativa di Slow Food.

0 condivisioni

il 25 luglio al giardino dei giusti

Legalità, a Palermo il ricordo
di Rita Atria e Stefania Noce

Un viaggio in cui chi era nato da poco racconterà cosa significano quei nomi, quelle idee… un viaggio in cui chi non era ancora nato racconterà il senso di salire su un treno in corsa con fermate spesso dimenticate.
Un dialogo ideale tra Rita Atria e Stefania Noce attraverso un viaggio di idee.

0 condivisioni

le iniziative in programma

Strage di via D’Amelio, Palermo
si prepara alla commemorazione

Il 19 luglio ricorre il XXIII anniversario della strage di via D'Amelio in cui morirono il giudice Paolo Borsellino ed i suoi 5 agenti di scorta. Palermo si prepara alla commemorazione con un fitto programma di iniziative promosse dal movimento Agende Rosse.

0 condivisioni

Partiranno il giorno della strage di via D'Amelio

In barca a vela da Palermo a Catania
Il progetto per minori a rischio

In barca a vela da Palermo a Catania. E’ ‘Velegalmente’, il progetto d’inclusione sociale per minori a rischio che vedrà cinque ragazzi navigare lungo la costa settentrionale dell’Isola .

0 condivisioni

Il direttore dell'Agenzia al Festival del lavoro

Beni confiscati, Postiglione:
“Ora assegnazione più veloce”

Solo una minima parte dei beni confiscati alla criminalità organizzata e nella disponibilità del patrimonio dell’Agenzia nazionale viene definitivamente assegnata.

0 condivisioni

La denuncia di un amministratore giudiziario

Servizi su gestione beni confiscati
Pino Maniaci denunciato per stalking

La denuncia è arrivata dall'avvocato Gaetano Cappellano Seminara, amministratore di diversi beni confiscati alla mafia e bersaglio principale de servizi dell'emittente televisiva di Partinico negli ultimi due anni.

0 condivisioni

27 andranno alla Regione, 7 ai carabinieri e 67 ai Comuni

Beni confiscati alla mafia, domani
l’Agenzia consegna 107 immobili

L’Agenzia nazionale per l’amministrazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata consegnerà domani 87 immobili confiscati. Alle nella sede palermitana dell’Agenzia, in via Vannantò 4, il direttore, Umberto Postiglione, consegnerà alla Regione Siciliana 27 immobili da destinare a finalità istituzionali. Alle 10,30, al tenente colonnello Mario Pantano, capo ufficio del Comando dei carabinieri di Catania, verranno

0 condivisioni

giovedì la presentazione

camera di commercio di palermo

Manifesto contro la corruzione
Prime adesioni a Palermo

L’assessore regionale all’agricoltura Nino calce, aderisce all’iniziativa della nuova guida di Confcommercio Patrizia Di Dio. La prossima settimana la presentazione del manifesto

0 condivisioni

"Vicini al nostro presidente e alla sua famiglia"

Liarda indagato per minacce simulate
Solidarietà dal cda di Verbumcaudo

Il consiglio d'amministrazione del Consorzio legalità e Sviluppo Madonita si schiera al fianco del suo presidente Vincenzo Liarda. Il sindacalista della Cgil indagato per aver ‘autoprodotto’ minacce a suo carico.

0 condivisioni

Iniziativa di Scorta civica e Comune di Palermo

Antimafia, striscione per Di Matteo
sarà esposto a Palazzo delle Aquile

Uno striscione di cinque metri, a sostegno del magistrato Nino Di Matteo e dei magistrati della Procura di Palermo che, come lui, sono impegnati in indagini processi contro la mafia, sarà esposto dal balcone centrale di Palazzo delle Aquile.

0 condivisioni

progetto cofinanziato dal fondo Sociale europeo

Testimoni e vittime si raccontano
Incontro conclusivo per “Right-Eco”

“Io mi sono salvata ma non è detto che le altre si possano salvare” . Con queste parole Lidia Vivoli racconta la sua esperienza come donna vittima di violenza al convegno conclusivo del progetto “Right-Eco”, svoltosi questa mattina al Grand Hotel Villa Igiea a conclusione del progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo”

0 condivisioni

le iniziative per l'anniversario

Librino tra memoria e futuro:
così Catania ricorderà Falcone

Catania ricorda il giudice assassinato nel 1992 con la passeggiata pedo-ciclabile “Capaci di Crescere. Il ricordo di una strage, una strada per il futuro” in programma sabato 23 maggio.

0 condivisioni

la manifestazione a palermo al teatro golden

“Le Notti della Memoria”, 23 maggio in ricordo delle vittime della mafia

E' attraverso l'arte, la musica, le parole, ma anche la voglia di rispondere a tanti interrogativi e riflessioni che sabato 23 maggio, al CineTeatro Golden di Palermo, prenderà vita la IV edizione de “Le Notti della Memoria”. Una manifestazione che, a partire dalle 21, renderà omaggio alla memoria di Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo, e dei tre ragazzi della sua scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.

0 condivisioni

passeggiata dal Duomo a Librino

Catania non dimentica Capaci
A piedi o in bici marcia per la legalità

Da piazza Duomo a Librino una passeggiata della legalità. Per non dimenticare il passato, ma per guardare al futuro con occhi di speranza: sabato 23 maggio 2015 Catania ricorderà la terribile strage avvenuta 23 anni fa a Capaci.

0 condivisioni

incontro dell'associazione 'alfredo agosta'

Studenti acesi a lezione di legalità
Il ruolo della donna nel clan mafioso

Il ruolo della donna all’interno della criminalità organizzata e il ruolo della cultura nella lotta alle mafie. Questi gli argomenti al centro del partecipato incontro dal titolo “L’altra metà del mondo mafioso. Donne d’onore: da vittime a carnefici”.

0 condivisioni

incontro di Associazione antimafia 'Alfredo Agosta'

Gli studenti del Polivalente
discutono di ‘infanzia negata’

Mafia e mafiosità anche tra i più piccoli. L’infanzia negata e la criminalità giovanile sono stati i temi trattati nel corso dell’incontro, organizzato dall’Associazione nazionale antimafia Alfredo Agosta. Il convegno all’istituto Polivalente.

0 condivisioni

domani la manifestazione in diverse città italiane

“Siamo tutti Di Matteo”
Scorta Civica in corteo per il pm

Dalle 9.30 di domani, martedì 21 aprile, un lungo corteo attraverserà la città di Palermo, partendo da via Libertà 137, luogo nel quale è affissa la lapide commemorativa del Presidente della Regione Siciliana, Piersanti Mattarella, ucciso dalla mafia il 6 gennaio del 1980.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.