giovedì - 18 luglio 2019

 

opera prima del giornalista fabio cantarella

Mito e realtà dell’indipendentismo
Il libro siciliano che piace a Salvini

Si chiama“L’indipendentismo Siciliano, tra mito e realtà”  l’opera prima del giornalista Fabio Cantarella, edita da Mare Mostrum, che analizza quanto accade nell’Isola nel Dopoguerra e perchè si è giunti all’Autonomia.

0 condivisioni

le novità in libreria

I primi passi della casa editrice Splen e il debutto dello scrittore Ciravolo

È da poco uscito in libreria ‘Un Cerchio nel Buio’, esordio letterario di Antonio Ciravolo per Splēn Edizioni, nuovissima casa editrice catanese. Le presentazioni del romanzo nelle città della Sicilia.

0 condivisioni

il libro presentato all'università

‘La mafia di carta’ secondo Vittorio
Il libro entusiasma gli studenti

Un libro che rompe gli schemi e che invita a riflettere su un problema che da sempre soffoca la nostra terra, quello della mafia. È “La Mafia di Carta”, del Professore Tino Vittorio, che è stato presentato al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali di Catania, durante la conferenza dal titolo “Il Domani appartiene a noi”.

0 condivisioni

l'esordio letterario di beatrice mortillaro

“Da Garibaldi a Che Guevara”, il libro che racconta due secoli di storia

Da Garibaldi a Che Guevara è la storia della famiglia siciliana Mortillaro, molto nota a Palermo per un passato imprenditoriale di successo nelle aziende dei Florio e per la vicinanza con autorevoli intellettuali, fra cui il filosofo Giovanni Gentile. Alla fine dell’Ottocento, alcuni membri della famiglia emigrarono in Argentina diventando attivi sostenitori delle lotte per la democrazia.

0 condivisioni

vincitrice di un concorso nazionale

“Circo/Stanze” di Claudia Di Stefano
Poesie di una giovane siciliana

Un libro che vuole proiettare il lettore verso il concetto di libertà, un quaderno di versi che la giovane autrice ha scritto nel corso degli ultimi due anni, appuntando una frase qui e un pensiero lì, per poi metterli insieme nella sua prima opera di poesie, “Circo/stanze”.

0 condivisioni

la presentazione del libro il 6 marzo a palermo

“Terra di nessuno”, Salvatore Lordi analizza il terrorismo internazionale

Non tutti sanno che prima degli jihadisti di Al Qaeda e i tagliagole dell’Isis che continuano a terrorizzare l'occidente, l'Italia conobbe negli anni Settanta e Ottanta il fondamentalismo islamico. Quaranta anni fa questo terrorismo sconosciuto ai più e molto violento era costituito da movimenti che scelsero di colpire le nostre città e in particolare la Roma degli anni di piombo.

0 condivisioni

il 26 febbraio a palermo

Al Teatro Meditteraneo Occupato
il fumetto è protagonista

Giovedì 26 febbraio a partire dalle ore 17.00 il Teatro Mediterraneo Occupato ospiterà una intera giornata dedicata alla dimensione del fumetto il cui evento cardine sarà la presentazione del nuovo libro di Zerocalcare “Dimentica il mio nome” uscito ad ottobre. In questo nuovo libro pubblicato da Bao Publishing – già editore dei suoi lavori precedenti

0 condivisioni

il racconto della scrittrice cinzia orabona

‘L’utero e il dilettevole’ a Catania
Donne single e misandria in un libro

Al Pulp Paper Cartiera ultimo appuntamento della rassegna L’Anteprima del Tinello, organizzata da Salvatore Massimo Fazio e Andrea Pennisi. L’incontro avrà come protagonista la scrittrice Cinzia Orabona che racconterà la sua ultima fatica letteraria “L’utero e il dilettevole”.

0 condivisioni

a catania il nuovo libro di Giorgio Cauchi

I segreti dell’amore in un romanzo:
il dialogo tra un uomo muto e la luna

La trama del romanzo è semplice ma intensa: si tratta di un piccolo trattato che si struttura attraverso un dialogo emozionante tra un uomo muto e la Luna che, quasi come una vecchia amica, spiega le fasi dell’amore attraverso le fasi che lei stessa vive nel cielo. Un piccolo viaggio, insomma, in quello che l’Autore crede possa essere questo sentimento universale.

0 condivisioni

quasi il 725 dei siciliani non ha letto 1 libro

Libri, in Sicilia non si legge
L’isola maglia nera in Italia

Nel 2014 il 71,8% dei siciliani non ha letto un libro. Lo rileva l’Istat nel report ‘La produzione e la lettura dei libri in Italia’. All’isola spetta la maglia nera nella graduatoria nazionale delle regioni italiane, con la percentuale più alta di persone, che non legge. Dopo la Sicilia viene la Puglia con il 70,8%. Secondo l’ l’indagine condotta per

0 condivisioni

pubblicato da qanat editore

“Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio”, il libro di Mari Albanese

C’è in questo libro uno sguardo singolo. Uno sguardo sofferente, che non fa sconti. Perché ci parla della vita e della morte, così come della tradizione forse perduta e dimenticata e delle offese, che orde di nuovi barbari continuano ad arrecare al capoluogo siciliano.

0 condivisioni

oggi la presentazione del libro a palermo

All’Antica Focacceria S.Francesco
”Cibo, che emozione!”

Si terrà oggi alle 17,30 nella Sala Florio della sede storica di Palermo di Antica Focacceria S. Francesco, la presentazione del libro della scrittrice siciliana Lidia Geraci dal titolo “Cibo, che emozione!”. Un capitolo del volume è dedicato proprio alla storia di Antica Focacceria. Ingresso gratuito con piccolo rinfresco.

0 condivisioni

l'autore è giuseppe lazzaro danzuso

Da BlogSicilia alla libreria:
‘Gran Circo Catania’ è un libro

All’inizio fu  un post su facebook, poi un articolo su BlogSicilia, oggi è un libro. E’ l’immagine di Catania tratteggiata dal giornalista Giuseppe Lazzaro Danzuso nel suo “Gran Circo Catania”.

0 condivisioni

"la mia storia dimostra che si può sognare ancora"

La Sicilia nel cuore e nei libri
di Caterina Guttadauro La Brasca

Le passioni si sa, prima o poi, chiedono di essere assecondate. Pensieri e parole che diventano scrittura, una prosa limpida che senza orpelli punta dritto al cuore, pagine che raccontano la vita, le gioie ed anche i dolori. Così può essere sintetizzata la ‘seconda vita’ da scrittrice di Caterina Guttadauro La Brasca, sicilianissima ma trapiantata da 39 anni a Bologna, premiata in importanti concorsi letterari.

0 condivisioni

la presentazione il 29 novembre a palermo

“Il fiore dei gitani”, una storia di riscatto raccontata da Nicolò Angileri

E’ il 2008, quando una ragazzina kosovara di appena dodici anni viene acquistata con l’inganno da una coppia Rom per soli duemila euro. Da allora, per Rachel, cominciò una vita infernale, fatta di prigionia, maltrattamenti, violenza sessuale.Un calvario durato circa due anni, conclusosi con la fuga e l’aiuto da parte di una donna bagherese che le salvò la vita.

0 condivisioni

il volume di manoela patti

In un libro “La mafia alla sbarra.
I processi fascisti a Palermo”

Martedì 4 novembre alle ore 17.30, nella Sala di lettura dell’Istituto Gramsci Siciliano (Cantieri culturali alla Zisa – via Paolo Gili, 4 Palermo), sarà presentato il libro “La mafia alla sbarra. I processi fascisti a Palermo” di Manoela Patti (Istituto Poligrafico Europeo, 2014). Ne discutono con l’autrice Matteo Di Figlia, Francesco Forgione e Salvatore Lupo.

0 condivisioni

il nuovo libro della palermitana benedetta tomasello

“La parabola della gazzella, del leone e la minna di Salomone”

La parabola della gazzella, del leone e la minna di Salomone è il titolo del nuovo libro dell’autrice palermitana Benedetta Tomasello (“EstroVerso” editore). Un libro di sentimenti, in cui il massimo abbandono si esprime a tinte forti, di getto. Un dialogo con diversi sé, in cui l’Autrice incontra il suo Io, L’Io-Io, l’Io-Tu, una Benedetta Tomasello adulta e la controparte bambina, per poi rivolgersi direttamente ai lettori.

0 condivisioni

Curiosità e segreti di un'artista a 360°

Yoko Ono Artist, il libro sulla donna che conquistò John Lennon

“La più famosa artista sconosciuta: tutti conoscono il suo nome ma nessuno sa cosa fa”. Così, troppo spesso, viene descritta Yoko Ono, una donna attiva in molti campi, ma che viene ricordata principalmente per aver sposato il grande John Lennon.

0 condivisioni

La presentazione del nuovo libro di Angileri a Bagheria

‘Il Fiore dei gitani’, il romanzo della Villa dei Mostri di Bagheria

E’ tratto da una storia vera l’ultimo romanzo di Nicolò Angileri, “Il fiore dei gitani”, edito da Città del Sole. Il libro verrà presentato alle 17.30 di sabato 4 ottobre nella Sala Borremans di Villa Butera Branciforti, in corso Butera, a Bagheria.

0 condivisioni

il primo libro del giornalista catanese

Atmosfere noir siciliane e venete
nei racconti di Orazio Longo

Orazio Longo è nato in provincia di Catania 39 anni fa, giornalista per la carta stampata e per la televisione, vive tra Catania e la provincia di Belluno. “Neanche a dirlo era bellissima – Corti su Carta” è il suo esordio letterario.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.