sabato - 25 maggio 2019

 

L'ex assessore e deputato scomparsa

Alessandra Siragusa, Davide Faraone
la ricorda due anni dopo la morte

Il sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, ricorda Alessandra Siragusa, in occasione del secondo anniversario della morte di onorevole e già assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Palermo.

0 condivisioni

Il ricordo dell'eroe antimafia

L’Università di Messina intitola
aula al commissario Boris Giuliano

La Città di Messina nel corso degli anni, ha sempre ricordato la figura dell’uomo prima e del poliziotto dopo, propria di Giorgio Boris Giuliano, ciò attraverso diverse iniziative.

0 condivisioni

Il primo sindaco socialista di Corleone ucciso nel 1915

Mafia, centenario assassinio Verro
Sarà ricordato domani a Corleone

La Cgil, insieme al Comune di Corleone, a Legacoop e ad altre associazioni, parteciperà domani e dopodomani al fitto programma che si svolgerà a Corleone per ricordare il Centenario dell’assassinio di Bernardino Verro, uno dei leader più prestigiosi del movimento dei Fasci dei lavoratori, fondatore di cooperative agricole e di consumo, primo sindaco socialista di

0 condivisioni

Rimase ferito nella strage di Passo di Rigano

Un’area verde di Palermo
sarà intitolata al generale Milillo

Avrà luogo alle 17 a Palermo la cerimonia di intitolazione dell’area verde di piazza delle Stigmate, al generale dei carabinieri Ignazio Milillo.

0 condivisioni

Andrebbe al Giardino della memoria

Croma blindata di Falcone a Palermo
Orlando accoglie proposta dell’Unci

Portare a Palermo la Croma blindata su cui viaggiava Giovanni Falcone il giorno della strage di Capaci. Il sindaco Leoluca Orlando commenta positivamente la proposta dell’Unci.

0 condivisioni

Lari: "Segnale contro abolizione distretto nisseno"

Mattarella a Caltanissetta per ricordare Livatino e Saetta

E’ arrivato al Palazzo di Giustizia di Caltanissetta il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il capo dello Stato parteciperà alla cerimonia di commemorazione dei magistrati Saetta e Livatino.

0 condivisioni

oggi la commemorazione

Mattarella ricorda Livatino e Saetta
Il presidente in visita a Caltanissetta

Venticinque anni fa la mafia uccideva il giudice Rosario Livatino e alle celebrazioni di Caltanissetta, in cui sarà ricordato anche il magistrato Gaetano Saetta, parteciperà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

0 condivisioni

oggi la commemorazione

45 anni fa il delitto De Mauro
Palermo ricorda il cronista ucciso

A 45 anni dalla scomparsa, i cronisti siciliani ricorderanno il giornalista Mauro De Mauro, sequestrato da un commando mafioso alla fine dell’estate del 1970 davanti al portone di casa nella zona residenziale di Palermo.

0 condivisioni

Ucciso dai banditi a Corleone 56 anni fa

Omicidio del carabiniere Bovi
Commemorazione a Ciminna

Autorità militari ed esponenti delle istituzioni, nella mattinata di oggi, hanno preso parte alla cerimonia commemorativa del 56° anniversario della scomparsa del carabiniere scelto Clemente Bovi.

0 condivisioni

La polemica di Sicilia nazione

Crocetta assente a commemorazione Dalla Chiesa: “Ho chiarito con Rita”

Rientra la polemica sulla mancata presenza del governatore siciliano e alla commemorazione del generale Carlo Alberto dalla Chiesa.

0 condivisioni

Nel trentatreesimo anniversario dell’agguato

Dalla Chiesa, Crocetta assente
Sicilia Nazione: offende la memoria

Dopo avere disertato le celebrazioni di Libero Grassi, è di nuovo polemica. Sicilia Nazione: “Crocetta con la sua finta antimafia conferma di essere impresentabile, si dimetta”.

0 condivisioni

le parole del capo dello stato, mattarella

33 anni fa il delitto Dalla Chiesa
“Sua battaglia un grande esempio”

Iniziate a Palermo le cerimonie di Commemorazione del prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia 33 anni fa assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all'agente di scorta Domenico Russo.

0 condivisioni

La Cgil. "Un martire della lotta alla mafia"

Dalla Chiesa, domani a Palermo
la cerimonia in via Isidoro Carini

La Cgil come ogni anno invierà una corona e parteciperà domani, in occasione del 33° anniversario dell’omicidio, alla commemorazione in via Carini del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

0 condivisioni

presente il presidente del Senato Piero Grasso

Anniversario Libero Grassi
La vedova: “Regione assente”

Il messaggio della vedova dell’imprenditore ucciso dalla mafia al presidente Rosario Crocetta: “Sono davvero molto dispiaciuta che non ci sia nessuno qui a ricordarlo”

0 condivisioni

Uccisi 38 anni fa

Mafia, ricordati a Ficuzza
il colonnello Russo e Filippo Costa

Una corona d’alloro è stata deposta stamattina sulla stele commemorativa nel luogo dell’eccidio nel giorno del 38° anniversario dell’uccisione del tenente colonnello Giuseppe Russo e del professor Filippo Costa.

0 condivisioni

La conduttrice indignata per l'incuria

Rita Dalla Chiesa alla lapide
“Quello che ho visto è una vergogna”

Lo rabbia della figlia del generale dei carabinieri Carlo Alberto, ucciso dalla mafia a Palermo in via Carini, per l’incuria della lapide: “Dove è morto papà ho trovato una mezza fioriera con bicchierini di caffè usati e buttati dentro, e una bicicletta parcheggiata”

0 condivisioni

La commemorazione del 66° anniversario

Strage di Passo di Rigano, a Palermo
le istituzioni ricordano i 7 carabinieri

Si è svolta questa mattina la cerimonia di commemorazione del 66° anniversario della strage di Passo di Rigano, l’attentato messo in atto il 19 agosto 1949 dal bandito Salvatore Giuliano.

0 condivisioni

Sarà deposta una corona d'alloro

Strage di Passo di Rigano, domani
il ricordo dei 7 carabinieri a Palermo

Nel 66° anniversario della strage di Passo di Rigano messa in atto dal bandito Giuliano, domani (mercoledì 19 agosto), saranno ricordati i sette carabinieri uccisi.

0 condivisioni

Parte il corteo di Agende Rosse

Sergio Mattarella in via D’Amelio rende omaggio a Borselllino

Accolto da un lungo e forte applauso il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato intorno alle 18,40 in via D’Amelio dove ha ricordato il magistrato Paolo Borsellino.

0 condivisioni

I ministri Orlando e Alfano al Palazzo di Giustizia

Il guardasigilli ricorda Borsellino
“Serve Procura europea antimafia”

“Lo Stato può sconfiggere la mafia”. Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, intervenendo durante la cerimonia di commemorazione, organizzata dall'Anm nell'aula magna del Palazzo di Giustizia di Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.