Quasi raddoppiata la disponibilità economica

Fondi Ue, Sicilia confermata alla guida del programma Italia-Malta

I risultati raggiunti ed il nuovo programma 2014/2020 sono stati illustrati oggi alla stampa nel corso dell’incontro all’Albergo delle povere di Palermo

0 condivisioni

a palermo il 19 e 20 dicembre

Fondi comunitari, un corso
per conoscerli rivolto ai giovani

Il corso è incentrato sulla presentazione di tre programmi comunitari che possono essere utili per le attività di organizzazioni medio-piccole. In particolare si parlerà dei programmi “Erasmus Plus”, “Europa per i cittadini” e “Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza”.

0 condivisioni

sono aperte le iscrizioni

Associazioni e partecipazione,
a Palermo l’infoday ‘Europa Creativa’

La giornata è organizzata da Euromed Carrefour Sicilia – Antenna Europe Direct Sicilia in collaborazione con il Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura – MiBACT e lo Europe for Citizens Point –MiBACT.

0 condivisioni

la maggior parte dei fondi andrà agli enti locali

4,5 miliardi di fondi UE in Sicilia: ok per il Programma FESR 2014-2020

L’eurodeputato Ignazio Corrao: “Una cifra enormemente ridotta rispetto alla vecchia programmazione 2007-2013, che aveva previsto inizialmente oltre 6,5 miliardi, poi ridotti negli anni a 4,3 per manifesta incapacità di spesa da parte dell’Amministrazione regionale”.

0 condivisioni

Aiuti per agenda digitale, mobilità sostenibile, sociale

Fondi Ue, Palermo, Catania, Messina
nel programma “città metropolitane”

Palermo, Catania e Messina sono state inserite dalla Commissione europea nel nuovo programma operativo nazionale 2014-2020 “città metropolitane”.

0 condivisioni

Stamattina a Bruxelles

Ue, Ardizzone incontra Juncker
60 anni fa la Conferenza di Messina

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, ha incontrato stamattina a Bruxelles il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. L’incontro è avvenuto nella sede del Parlamento europeo, a margine dell’Assemblea plenaria del Comitato delle Regioni, della quale Ardizzone è componente del bureau. Nell’occasione, il presidente dell’Ars ha consegnato a Juncker una targa-ricordo per il 60°

0 condivisioni

Iniziativa di Euromed Carrefour e Antenna Europe Direct

Festa dell’Europa a Palermo
600 studenti a Villa Trabia

Sono circa 600 gli studenti che hanno partecipato ieri a Palermo, a Villa Trabia, alla 15sima edizione della Festa dell’Europa, organizzata da Euromed Carrefour e Antenna Europe Direct di Palermo.

0 condivisioni

il post dal blog di Crespi

Unioni Civili: l’Italia non è Europa
La legge arriverà da destra?

Il tema delle unioni civili dovrebbe essere sempre più attuale ma pare che l’Italia se ne occupi ad intermittenza senza un interesse ed una dedizione particolare, quella che meritano i milioni di italiani che ogni giorno fanno fatica con il loro presente. Ad occuparsene dovrebb essere la destra e pare sia così. Di seguito riprendiamo

0 condivisioni

a presentarla l'europarlamentare ignazio corrao

Expo, troppe ombre e fondi Ue
a rischio: interrogazione a Bruxelles

“La selezione delle aziende siciliane ad Expo 2015 è andata deserta, ma che fine fanno i quasi due milioni di euro per la gestione dell’incarico di Unioncamere? L’Expo per la Sicilia parte con troppe ombre ed i fondi europei sarebbero a rischio. La commissione scongiuri il disimpegno delle somme”.

0 condivisioni

la manifestazione di Antenna Europe Direct

Giovani e partecipazione, a Palermo
la “Festa dell’Europa 2014”

Il 25 maggio si terranno le elezioni europee. Un momento decisivo per la vita democratica del vecchio continente
L’Europa non può essere un proclama, bisogna sentirsi europei, sin da giovanissimi. Anche per questo, il 9 maggio di ogni anno si festeggia l’Europa. Anche Palermo ha aderito.

0 condivisioni

domani a villa trabia

Politiche comunitarie, a Palermo
la “Festa dell’Europa 2014”

L’iniziativa, organizzata col sostegno della rappresentanza in Italia della Commissione Europea, della Regione siciliana e della Città di Palermo, ha superato le quindici edizioni: il tema di quella del 2014 è “Agire. Reagire. Decidere.”. Lo scopo è sensibilizzare cittadini e giovani sulle istituzioni europee.

0 condivisioni

molte le irregolarità in materia di politica agricola

La Sicilia prima in Italia
per frodi comunitarie

Spetta alla Sicilia il primato, poco lusinghiero, di frodi e irregolarità nella gestione dei fondi Ue. Solo nell’isola l’erario deve recuperare per irregolarità (dati 2012) ben 148,5 milioni di euro seguono la Campania con 17,4 milioni e la Calabria con 12 milioni. È quanto emerge dalla relazione che la Corte dei Conti ha trasmesso al Parlamento.

0 condivisioni

il comune di palermo tra i promotori del progetto

“Lascia il segno”, le elezioni europee spiegate in LIS e ai non vedenti

Tutto il progetto, che è stato finanziato con l’ultima annualità del vecchio programma “Gioventù in azione” ed è coordinato dall’Associazione InformaGiovani di Palermo, vede la collaborazione dei comuni di Milano e Palermo e degli Uffici territoriali siciliani e marchigiani del Dipartimento della Giustizia Minorile.

0 condivisioni

il progetto di comune di palermo e università

“Produrre sociale X fare Comunità”
2191 giovani imparano un lavoro

Significativi i dati sui risultati del progetto – presentati ieri al Teatro Biondo di Palermo – finanziato con risorse del Fondo sociale europeo. Il 98% dei partecipanti ritiene di aver acquisito competenze necessarie che prima non aveva per proporsi sul mercato del lavoro, il 55% dei giovani riconosce di aver sviluppato competenze relazionali utili ad esercitare pienamente quel diritto alla cittadinanza attiva che povertà ed emarginazione spesso rendono soltanto un'utopia.

0 condivisioni

Aktar Sumi Dalia del Bangladesh nominata vice

Palermo, Consulta delle culture:
Adham Darawsha eletto presidente

Adham Darawsha è il nuovo presidente della Consulta delle culture di Palermo. Palestinese, 33 anni, laureatosi a Palermo in medicina, è stato eletto questa mattina dal “Parlamento degli stranieri” di Palermo, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando e dell’assessore alla Partecipazione Giusto Catania.

0 condivisioni

Dopo le accuse del consigliere Berradi

Consulta delle Culture, gruppo di consiglieri difende l’assessore Catania

E’ ancora polemica sulla Consulta delle Culture di Palermo. Dopo le accuse lanciate dal neo consigliere Reda Berradi, contro l’assessore alla Partecipazione del Comune di Palermo Giusto Catania, reo di aver violato l’autonomia del Parlamento degli stranieri, un gruppo di neo consiglieri replica alle accuse difendendo l’assessore.

0 condivisioni

La denuncia di Reda Berradi su Facebook

Consulta delle Culture, è polemica
Consigliere contro assessore Catania

E’ già polemica sulla Consulta delle Culture di Palermo. A nemmeno 15 giorni dall’elezione del “Parlamento degli stranieri”, voluto fortemente dal sindaco di palermo Leoluca Orlando e dall’assessore alla Partecipazione Giusto Catania, un consigliere neoeletto, Reda Berradi, denuncia, sul suo profilo facebook, il tentativo dell’amministrazione comunale di ledere l’autonomia proprio della Consulta.

0 condivisioni

Nadine Abdia prima degli eletti dell'Africa settentrionale

Consulta delle Culture, Cisl:
“Passo avanti verso l’integrazione”

”Un fatto positivo – spiegano Mimmo Milazzo, segretario Cisl Palermo Trapani, e Marcello Patti, presidente Anolf Palermo – che premia il suo impegno con la nostra associazione nell’assistenza ai tanti immigrati di questa citta’”.

0 condivisioni

Il consigliere comunale del Pd

Consulta delle Culture, Filoramo:
“Si torni a consulta degli immigrati”

Rosario Filoramo, consigliere comunale del Partito democratico, esprime soddisfazione per la grande partecipazione che, nella giornata di ieri, ha avuto la Consulta delle Culture ma non risparmia critiche all’amministrazione comunale.

0 condivisioni

Tutti nomi dei 21 eletti

Nasce il Parlamento degli stranieri
A Palermo la Consulta delle Culture

Larghissima la partecipazione alla consultazione che ha permesso l’elezione dei 21 membri del parlamentino degli stranieri della città di Palermo. Durante la votazione che si è svolta ieri, in totale sono stati 6.857 i votanti su 20.381 aventi diritto, pari al 33.60%. GUARDA LE FOTO DEGLI ELETTI.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui