venerdì - 24 novembre 2017

 

Il grillino Cappello interroga il governo regionale

Revisori bocciano bilancio di Paternò
M5S: “Finanze comunali disastrate”

A Paternò i Revisori dicono no al bilancio di previsione per la seconda volta. Il deputato M5S Francesco Cappello interroga il presidente della Regione e l’assessore alle Autonomie locali.

0 condivisioni

approvata norma in finaziaria, stanziati 500mila euro

7 giornalisti per l’ufficio stampa
della Regione siciliana

I contratti saranno a tempo determinato e legati al mandato del governatore, che ha voluto le modifiche al testo originario presentato assieme al resto delle norme dall’assessore regionale all’Economia, Alessandro Baccei.

0 condivisioni

Le iniziative previste nei comuni in provincia di Palermo

Precari, rifiuti e turismo
Patto di Ventimiglia punta al rilancio

Fare “rete” in maniera efficace per promuovere il territorio: questi gli obiettivi del Patto di Ventimiglia che si è riunito ieri pomeriggio a Monreale.

0 condivisioni

il 21 dicembre a palermo

Etica e anticorruzione, al Cervello
la Giornata della Trasparenza

Rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni spiegheranno i percorsi realizzati e da realizzare per prevenire la corruzione e rendere più semplice l’accesso ai dati e ai documenti, alla luce anche del decreto legislativo 33 del 2013.

0 condivisioni

parla il presidente della commissione finanze dell'ars

Allarme sui conti regionali
in rosso: “La Sicilia non ce la fa”

Un taglio lineare del 5% su tutte le voci del prossimo bilancio siciliano. E’ il rischio concreto in riferimento all’emendamento alla finanziaria nazionale che assegna alla Sicilia solo 900 milioni a fronte del miliardo e 400 milioni attesi e dovuti all’Isola.

0 condivisioni

128 le istanze già presentate, 50 i beni da assegnare

Beni confiscati, domani scadenza domande di assegnazione

Possono avanzare l’istanza di concessione i soggetti di Comunità anche giovanili, Enti, associazioni, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche e centri di recupero e cura di tossicodipendenti, associazione di protezione ambientali, operatori dell’agricoltura.

0 condivisioni

per velocizzare le procedure

Gare e appalti bloccati da norme-lumaca: Orlando scrive a Fassino

I dati emergono da una verifica della normativa, fatta in questi giorni dal Comune di Palermo e delineano una situazione che, inevitabilmente, rende estremamente lunga e complessa e a volte fragile perché esposta a continui rischi di ricorsi, la procedura degli appalti e delle gare.

0 condivisioni

dopo 18 ore di seduta non stop a sala delle lapidi

Palermo, approvato bilancio 2015
Orlando: “Siamo isola felice”

“Il bilancio approvato questa notte – spiega Abbonato – non soltanto adempie agli obblighi di legge sulla nuova contabilità, ma mette in campo risorse per compensare i tagli apportati da Stato e Regione in tanti settori e rilanciare gli investimenti (circa 400 mln. nel solo 2015)”.

0 condivisioni

La nota

Codacons: Monterosso si dimetta
Preservare immagine Regione

“In caso di inerzia della Regione sulla vicenda intervenga direttamente e tempestivamente l´Autorità Nazionale Anticorruzione” per adottare i dovuti provvedimenti

0 condivisioni

i disagi continueranno per altre 48 ore

Sicilia, si riaccendono i computer
Ripristinati i sistemi informatici

Tornano progressivamente i servizi informatici, in particolare quelli relativi alla sanità. Ripristinata anche la pagina web della Regione ma ci vorranno da 24 a 48 ore per il ritorno alla normalità. resta il contenzioso

0 condivisioni

il presidente dell'anac in commissione antimafia

Cantone su Monterosso: “Decadenza per funzionari condannati”

Il Presidente dell’Anticorruzione, Raffaele Cantone alla fine dell’audizione in Commissione antimafia all’Ars commenta in merito al segretario generale Patrizia Monterosso, condannata dalla Corte dei conti per danno erariale.

0 condivisioni

Il caso del dipendente del settore anagrafe

candidati sindaco

Palermo, comunale gioca al solitario
67 procedimenti disciplinari nel 2015

Sono 67 i procedimenti disciplinari avviati dall’inizio dell’anno nei confronti di dipendenti del Comune di Palermo dai settori Risorse umane e dal Collegio di disciplina.

0 condivisioni

si compone di 155 progetti

“Palermo 2025”, schema Piano regolatore in Consiglio comunale

Lo Schema di massima si compone dello Studio agricolo forestale, dello Studio Geologico, del progetto di massima del Piano Regolatore generale, del Rapporto preliminare ambientale, in tutto ben 155 elaborati progettuali.

0 condivisioni

il convegno a palermo

La corruzione costa all’Ue 120 mld
Il Movimento Forense fa i conti

In Italia la percentuale della popolazione che avverte la permeabilità della pubblica amministrazione alla corruzione è del 97%. Il nostro paese è secondo in questa triste classifica soltanto alla Grecia.

0 condivisioni

sono 55 in tutta l'isola

Fondi Pac per infanzia e anziani
Anci incontra Distretti socio-sanitari

La riunione è stata l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte delle situazioni dei singoli Distretti e per fornire loro assistenza concreta di supporto alla progettazione, al caricamento dei dati nel sistema di monitoraggio e all’effettivo avvio dei servizi e della rendicontazione.

0 condivisioni

lo dice il presidente della commissione antimafia

Corsello indagata, “emergenza trasparenza nella burocrazia”

Musumeci: “Se fosse vero quanto asserisce la Corsello e cioè che a fornire i nomi degli assunti sarebbe stato il presidente della Regione, ci troveremmo di fronte ad un classico caso di corruzione”.

0 condivisioni

i dati di confartigianato

Pubblica amministrazione digitale
La Sicilia agli ultimi posti

Alla fine del 2014, solo il 14,3% della popolazione dell’Isola ha interagito con la Pubblica amministrazione, compilando e inoltrando moduli on line. Di questi, quasi il 33% si è dichiarato poco o per nulla soddisfatto a causa della difficoltà nel reperire informazioni.

0 condivisioni

panepinto (pd): "parlamento siciliano ormai cancelleria"

Riforma Province, approvato
in commissione testo di revisione

Il testo ha ottenuto quattro voti a favore e quattro contro: Giovanni Panepinto (Pd), i due esponenti di Forza Italia, e Salvatore Siragusa (Cinque Stelle). A favore si è espresso il presidente Antonello Cracolici e, come prevede il regolamento, in caso di parità prevale il voto del presidente.

0 condivisioni

tra gli indagati anche il sindaco antonello rizza

Concussione e voto di scambio, 19 indagati Comune di Priolo Gargallo

Le ipotesi di reato contestate sono, a vario titolo, di concussione, voto di scambio e concussione elettorale per le elezioni regionali 2012 e amministrative 2013, nonche’ di abuso d’ufficio, falso e truffa aggravata.

0 condivisioni

Oggi la mobilitazione nazionale dei dipendenti

Riforma Province a rischio in Sicilia
Assemblee contro la legge di stabilità

La legge siciliana, ricordano rappresentanti sindacali e lavoratori, “avrebbe dovuto essere apripista del riordino delle ex province” e, invece, è “impantanata dopo i rilievi del Consiglio dei ministri”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.