venerdì - 24 novembre 2017

 

In corso l'iter per il liceo Lincoln di Enna

Statalizzazioni licei ex Province, ok
per personale linguistico di Palermo

Garantita la stabilità del personale per il personale docente e Ata dell’Istituto provinciale di lingue e culture Ninni Cassarà di Palermo.

0 condivisioni

Lo rende noto il sottosegretario all'Istruzione Faraone

Buona Scuola, ok al concorsone
Saranno assunti 63.712 insegnanti

“Il Consiglio dei Ministri ha autorizzato, tramite decreto, il concorso per l’assunzione di 63.712 insegnanti abilitati per il triennio 2016/2018”. Lo scrive su Facebook il sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone.

0 condivisioni

valgono 2 milioni e 30'0 mila euro

Ristrutturazioni negli asili di Palermo
Giunta delibera 28 interventi

Ben 28 interventi di ristrutturazione riguarderanno asili nido e aree limitrofe della città di Palermo e fra queste due rifunzionalizzazioni

0 condivisioni

Palermo, nuovo sgombero in città
Liberato l’asilo nido sant’Angelo

E’ stato sgomberato l’asilo nido “Santangelo” di via Ignazio Silvestri, dopo una nuova occupazione durata alcune settimane. Gli operai del Coime, supportati dalla Polizia Municipale hanno quindi provveduto a murare gli ingressi alla struttura, che sarà comunque presidiata tramite vigilanza dinamica. Contemporaneamente la Giunta ha approvato ieri i lavori di manutenzione straordinaria volti alla rifunzionalizzazione, all’adeguamento alle norme igienico

0 condivisioni

progetto localizzato nel quartiere palermitano

Lotta alla dispersione scolastica
A Borgo Nuovo diminuisce del 7%

In soli 7 mesi la dispersione scolastica a Borgo Nuovo è diminuita del 7%. Il dato al termine della prima fase di un progetto di coinvolgimenti dei ragazzi e lotta proprio alla dispersione scolastica in quartieri palermitani a rischio. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

15 milioni di euro disponibili

Edilizia scolastica, 15 milioni per interventi in 21 scuole palermitane

Quindici milioni di euro per interventi in 21 scuole di Palermo e provincia. ecco dove si interverrà per ripristinare locali e sicurezza

0 condivisioni

approvato schema di contratto

129 milioni di euro per le scuole
Interventi in 126 edifici siciliani

La giunta regionale di governo ha approvato lo schema di contratto che le scuole dovranno firmare èper ottenere i finanziamenti statali per l’edilizia e l’ammodernamento.

0 condivisioni

l'analisi dell'esperto

Il bullismo non ha confini:
dal web ai banchi di scuola

Il problema del bullismo coinvolge ogni anno migliaia di studenti che il più delle volte non denunciano il fenomeno: è diventato, purtroppo, un problema grave che si presenta sempre più frequentemente.

0 condivisioni

bando per le scuole del sud

Edilizia scolastica in crisi
41mila edifici da ristrutturare

Sono almeno 41mila gli edifici scolastici che hanno bisogno di manutenzione e il 156% delle aule non sono sicure. la situazione peggiore al Sud e in particolare in Calabria e Sicilia

0 condivisioni

gli istituti coinvolti

Protesta contro la Buona Scuola
Studenti catanesi occupano licei

A Catania è quasi una “tradizione” occupare le scuole per qualche giorno a dicembre e anche quest’anno gli studenti hanno dato il via ad un’ondata di assemblee permanenti.

0 condivisioni

l'opinione

Dilagano violenza e intolleranza
Il ruolo della scuola è centrale

Scuola, famiglia, televisione, giornali, ecc., dovrebbero essere molto attenti nel dare messaggi e informazioni, nel proporre modelli culturali e spunti di riflessione. L’analisi del preside Orazio Bianco su quanto sta accadendo dopo gli attentati di Parigi

0 condivisioni

la digos interviene dopo la segnalazione

Messina, polizia al liceo La Farina:
stop all’occupazione della scuola

Dopo due giorni di occupazione al liceo scientifico La Farina di Messina è arrivata la polizia. Stamane alle 7, gli agenti della Digos sono intervenuti nell’edificio di via Oratorio della Pace ed hanno sgomberato la struttura.

0 condivisioni

Con i fondi del Pon

600 milioni per le scuole siciliane
In arrivo tra il 2014 e il 2020

Alle scuole siciliane, tra il 2014 e il 2020, arriveranno cattraverso i fondi del Pon circa 600 milioni di euro (3 miliardi lo stanziamento a livello nazionale).

0 condivisioni

venerdì la presentazione dei progetti

Scuola, Catania testa la riforma
Studenti saranno guide turistiche

Gli studenti catanesi hanno sperimentato l’alternanza scuola-lavoro, introdotta dalla riforma della Buona Scuola, collaborando con l’associazione Officine Culturali.

0 condivisioni

il corteo partirà da piazza roma

Studenti catanesi oggi in piazza
Ancora protesta contro Buona scuola

A distanza di un mese gli studenti tornano a manifestare contro la riforma della scuola varata dal governo Renzi già diverso tempo  fa. A Catania i giovani dei licei catanesi si incontreranno in piazza Roma alle 9.00 per la Giornata internazionale degli studenti e per continuare la protesta contro la Buona Scuola.

0 condivisioni

Studenti contro la contro la riforma del governo Renzi

Istituti occupati a Palermo, dilaga
la protesta contro la “Buona scuola”

Sono allarga la protesta a Palermo degli studenti degli istituti superiori contro la riforma della “buona scuola” del governo Renzi.

0 condivisioni

Domani 17 novembre

Gli studenti tornano in piazza
Mobilitazione contro ‘Buona Scuola’

Domani 17 novembre, gli studenti si incontreranno in piazza Roma alle 9.00 per sfilare tra le strade del centro, con striscioni contro la tanto discussa riforma Renzi sulla scuola.

0 condivisioni

la selezione per 63.700 cattedre

Nuovo ‘concorsone-scuola’
Previsti circa 250mila candidati

E’ quasi tutto pronto per il nuovo “concorsone-scuola”. Tra qualche settimana, infatti, dovrebbe uscire il bando per il triennio 2016-2018 relativo alla selezione di 63.700 cattedre.

0 condivisioni

Il primo istituto palermitano a fermarsi

Occupato il liceo Cannizzaro
Proteste contro la ‘Buona Scuola’

Occupato dagli studenti il liceo scientifico Cannizzaro a Palermo. La protesta contro i provvedimenti della riforma della Buona Scuola del governo Renzi.

0 condivisioni

il cassara' di palermo e lincoln di enna

Licei provinciali diventano statali
25 novembre si completa procedura

La firma della convenzione con il Miur per il passaggio del personale è prevista il 25 novembre. Lo annuncia il sottosegretario Davide Faraone

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.