Elezioni amministrative 2015

Tredici comuni siciliani alle urne
Tutti i candidati nei ballottaggi

Sono tredici i comuni siciliani in cui, domenica 14 e lunedì 15, si andrà a  votare per le elezioni amministrative. Le urne saranno aperte domenica 14 dalle 7.00 alle 22.00 e lunedì 15 dalle 7 alle 15.00. Ecco i candidati che si sfideranno al ballottaggio.

0 condivisioni

il sogno (proibito?) di enzo gibiino

“Rifare la Casa delle Libertà
con Lombardo e Musumeci”

Ripartire dalla Casa delle Libertà, federandosi con Raffaele Lombardo e con Nello Musumeci. Il senatore Enzo Gibiino, coordinatore regionale di Forza Italia, coltiva un’idea nuova ma antica, per tornare a vincere

0 condivisioni

l'analisi del voto alle europee

Pogliese: “Forza Italia riparta dal territorio e dal merito”

Forza Italia è terzo ma Pogliese si consola col seggio e con… la sconfitta di Crocetta. L’analisi del voto alle Europee 2014 nella conferenza stampa del neo eletto al Parlamento europeo Salvo Pogliese.

0 condivisioni

l'ex assessore provinciale in netto recupero

A Motta Sant’Anastasia una manciata di voti separa Carrà da Capuana

Ore 20.45 -Daniele Capuana recupera preferenze e si riduce al minimo la distanza con Anastasio Carrà. Una sfida tutta interna al centrosinistra: 16 voti di differenza. Sezione 1 Capuana 145; Carrà 125; Festa 53; Sezione 4 Capuana 184; Carrà 155; Festa 61; Giuffrida 24; Roccasalva 29; Amato 8; Scuderi 24; Ore 19.40 – Le sezioni da

0 condivisioni

era candidato con una lista civica

Salvo Chisari sindaco di Ragalna

Salvo Chisari è il nuovo sindaco di Ragalna. Con una lista civica ha battuto l’ex sindaco e presidente del consiglio comunale di centrodestra Vittorio Carone.

0 condivisioni

lega nord primo partito, poi forza italia e pd

Maletto, sotto il sole dell’Etna
vince quello delle Alpi

E nel paesino delle fragole vince il sole delle Alpi. A Maletto, paesino che ha dato i natali a Lino Leanza, leader di Articolo 4, il partito più votato è la Lega Nord con il 32,61% dei consensi.

0 condivisioni

giallo sul seggio a Ncd, forse non scatta

Vittoria Pd, sconfitta 5 stelle
Seggi ed eletti in Sicilia

8 i seggi che scattano nella circoscrizione Italia insulare. 5 i siciliani e 3 i sardi. Ecco la divisione dei seggi fra i quattro maggiori partiti e i nomi dei candidati eletti

0 condivisioni

i due candidati sardi contano ildoppio dei voti dei siciliani

I sardi a 5 stelle doppiano i siciliani
Due posti per i grillini ma a Cagliari

Si chiamano Giulia Moi e Nicola Marini i due più votati del Movimento 5 stelle nel collegio Sicilia – Sardegna. Quando lo scrutinio è ai due terzi del percorso contano 35 mila e oltre 31 mila voti staccando il terzo, Ignazio Corrao, fermo a 16 mia. Anche in casa Grillo il voto rispecchia quanto avvenuto

0 condivisioni

Cascio in rimonta per le proiezioni

Un seggio europeo per Ncd-Udc
La Via avanti, insegue Pistorio

Primo tema per la lista di Alfano e D’Alia superare lo sbarramento a livello nazionale, in Sicilia verso la conquista di un seggio. ecco a chi dovrebbe andare

0 condivisioni

Vittoria certa pd ma nelle isole tiene Forza Italia

Ultima proiezione Ipr Sicilia- Sardegna Pd 36,1; M5s 26,8; FI 20,1

Ultima proiezione su un campione del 60% per il collegio isola Sicilia Sardegna. Secondo Ipr che ha stilato queste proiezioni per la Rai il pd si attesta al 36,1% dato nel quale concorda con le proiezioni Swg realizzate per sky. Ma a parte la vittoria del Pd che ormai appare chiara, e la parziale sconfitta

0 condivisioni

valanga di voti per i sardi anche in casa azzurra

Forza Italia, Cicu verso l’Europa, Pogliese e Miccichè seguono

Voti di preferenza scrutinati e proiezioni. Ecco chi salirebbe nel collegio isole. Le sorprese dei candidati sardi e la battaglia interna a Forza Italia per il secondo posto in Europa

0 condivisioni

leggermente più alto perfino il dato di affluenza sarda

Sicilia terra dell’astensione
Nel collegio il dato più basso d’Italia

Ad urne chiuse non sono ancora disponibili le affluenze definitive ma in base alle proiezioni sulle affluenze delle 19 la Sicilia si conferma la regione con l’affluenza più bassa d’Italia.

0 condivisioni

La sfida della candidata di Articolo 4 nella lista Pd

Lavoro, comunicazione e fondi Ue
Le priorità di Michela Giuffrida

Lavoro, buona comunicazione un corretto utilizzo dei fondi comunitari. È questa l’idea di Europa della candidata al parlamento di Strasburgo, Michela Giuffrida, la giornalista, direttrice del telegiornale di Antenna Sicilia, si presenta alla competizione elettorale come indipendente nella lista del Pd ed è sostenuta dal movimento Articolo 4.

0 condivisioni

Occorre dignità istituzionale per ottenere rispetto

Valorizzare la Sicilia in Europa
La sfida di Caterina Chinnici

Presentarci in Europa con dignità istituzionale, quali portatori di valori di legalità che è presupposto di sviluppo e puntare a valorizzare la Sicilia in Europa. E’ la sfida di Caterina Chinnici che si presenta portando con se il bagaglio che il suo cognome comporta

0 condivisioni

più democrazia nell'Europa dei popoli

“Basta con l’Europa della burocrazia”
Leontini e il nuovo progetto politico

Nasce intorno al candidato Innocenzo Leontini il nuovo progetto politico che mette insieme Pid cantiere popolare, Mpa e delusi di Ncd portandoli in una alleanza progettuale dentro Forza Italia “Per la prima volta – dice a BlogSicilia – un progetto politico nasce da una elezione europea”

0 condivisioni

nelle circoscrizione sicilia-sardegna

Europee, le candidature ufficiali

Alla Corte d’Appello di Palermo il via vai è stato ininterrotto fino al termine ultimo per presentare le liste con i candidati alle Elezioni Europee della circoscrizione Insulare Sicilia-Sardegna che assegna 8 deputati. TUTTI I NOMI

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui