domenica - 25 giugno 2017

 

i premiati dell'edizione 2015

S.Silvestro a mare vince Cardinale,
ma la star è l’astronauta Parmitano

Freddo e pioggia hanno caraterrizato l’edizione numero 56 della ‘San Silvestro a mare’, la tradizionale gara di nuoto, in programma ogni anno, la mattina del 31 dicembre, nel Porticciolo di Ognina, a Catania.

.

0 condivisioni

la pallanotista si racconta

In libreria ‘Nove il leader’:
la storia olimpica di Giusi Malato

Certe storie non basta viverle; dopo averle vissute vanno raccontate, perchè “certe” storie sanno essere universali, passano attraverso le emozioni in cui tutti possono riconoscersi: la determinazione, la forza, la rabbia, il sacrificio. Ecco il libro di Giusi Malato

0 condivisioni

Ci sarà il team Peace Run: atleti provenienti da 30 nazioni

Staffetta internazionale per la pace
Domani podisti radunati a Palermo

Arriva anche a Palermo la staffetta internazionale per la pace. Domani i membri del team Peace Run, provenienti da oltre 30 nazioni.

0 condivisioni

tradizionale gara di nuoto a ognina

Catania, San Silvestro a mare
Tutto pronto per l’edizione 2016

Tutto pronto per l’edizione 2016 della San Silvestro a mare, la tradizionale gara di nuoto nelle acque del golfo di Ognina, appuntamento divenuto tradizionale la mattina del 31 dicembre.

0 condivisioni

il raduno a Torre del Grifo

Il Catania riprende gli allenamenti

Riprenderanno oggi pomeriggio a Torre del Grifo gli allenamenti del Catania. I rossazzurri, dopo cinque giorni di riposo, si ritroveranno nel quartiere generale del club per preparare un triangolare in programma a Milazzo il prossimo 30 dicembre.

0 condivisioni

in caso di assegnazione a roma dei giochi

Olimpiadi Roma 2024
A Palermo le eliminatorie

La città è stata inserita fra quelle che ospiteranno alcune gare eliminatorie del torneo di calcio olimpico in caso di assegnazione dei giochi del 2024 a Roma

0 condivisioni

la storia di luca schiavo

Da Catania alla Norvegia in bici:
un siciliano conquista l’Europa

Il ciclista catanese Salvatore Luca Scavo, giovane ventottenne non udente, ha compiuto una singolare traversata in bici da Catania alla Norvegia, per poi fare ritorno a Bologna, in visita alla sorella per le festività natalizie.

0 condivisioni

Calcio scommesse: la relazione di Federbet

Messina, tsunami sui giallorossi?
Scommesse anomale per Federbet

Una pagina amara per il calcio messinese potrebbe presto materializzarsi: il segretario generale di Federbet, Francesco Baranca, segnala un flusso anomalo di scommesse relative al posticipo Casertana-Messina, avvenuto lunedì.

0 condivisioni

battutta la paganese 3-0

Il Catania torna a vincere
Pancaro: “Senza quella penalità…”

Serviva un risultato ed è arrivato. Servivano i gol e sono arrivati. Serviva una prova convincente e, in parte, è arrivata. Il Catania torna al successo battendo 3 a 0 la Paganese.

0 condivisioni

La tappa conclusiva del circuito

Ecotrail, nel bosco di Ficuzza
la passerella finale della stagione

Nello splendido palcoscenico naturale di Bosco della Ficuzza, in quella che fu la Riserva di Caccia di Ferdinando di Borbone, passerella finale per la sempre più nutrita Carovana del trail siciliano.

0 condivisioni

Il piano di recupero degli impianti

Nuova cittadella sport a Palermo
5 mln da Roma, il cronoprogramma

Cinque milioni provenienti dal governo nazionale più quelli in disponibilità al Comune, per dare vita alla nuova cittadella sport di Palermo.

0 condivisioni

sabato l'inaugurazione a palermo

Sport equestri, riapre il campo
a ostacoli della Favorita

Dopo anni di abbandono, il Comune ha riqualificato l’area, che torna alla città in una veste nuova, sia sotto l’aspetto del decoro che della sicurezza. Sono stati ripristinati gli impianti di illuminazione, quelli idrici e fognari e sistemati gli scarichi piovani.

0 condivisioni

è detentore di 5 ori italiani

Pattinaggio, il campione siracusano Roberto Fiorito premiato all’Ars

Il riconoscimento dell’Assemblea Regionale Siciliana è un “omaggio a chi sa essere un modello per le nuove generazioni siciliane, con la propria vita improntata al sacrificio”.

0 condivisioni

Trofeo in memoria di Salvatore Calogero

Minori, calcio a 5 a Librino
Sport, spettacolo e solidarietà

Il torneo sarà disputato tra quattro scuole del quartiere periferico di Librino: ‘Mary Poppins’ e i tre istituti comprensivi ‘Dusmet-Doria’, ‘Campanella-Sturzo’ e ‘Fontanarossa’.

0 condivisioni

finisce 3-3

Il Catania non vince più:
a Melfi pari fra i rimpianti

L’ennesima occasione sprecata. Il Catania si ferma anche a Melfi, anzi non va oltre il pareggio in una partita in cui, nonostante il tasso tecnico più elevato, i rossazzurri commettono errori su errori, regalando 3 gol agli avversari.

0 condivisioni

4-1 il finale

Vazquez suo l'1-0 del palermo

Palermo show al Barbera
Poker al Frosinone

Il Palermo travolge al Barbera il Frosinone per 4-1 dominando il match dall’inizio alla fine. I rosanero tornano alla vittoria in casa dopo oltre un mese: l’ultimo successo infatti è del 9 novembre contro il Chievo. Pochi patemi per Vazquez e compagni che oggi sciorinano una prestazione di alto livello imponendosi con un poker che non ammette repliche.

0 condivisioni

Sfuma l'acquisto del giocatore 22 enne Eddy Gnahorè

Calciomercato Palermo inizia male, Gnahoré alla Juve

Dopo i deludenti risultati del campo, delusioni anche dal mercato per il Palermo calcio. Sfuma l’acquisto di Gnahorè

0 condivisioni

la conferenza stampa

La cessione del Calcio Catania
”C’è interesse, ma nessuna trattativa”

Conferenza del direttore generale del Catania, Pippo Bonanno, di fare il punto su questioni tecniche ed amministrative. A sorpresa, invece, la presenza in conferenza stampa dell’avvocato Abramo, titolare dello studio legale incaricato dalla proprietà di seguire le trattative per la cessione del pacchetto azionario.

0 condivisioni

3-0 il finale

Palermo senza identità
L’Atalanta vince in scioltezza

E’ notte fonda in casa rosanero. A Bergamo contro l’Atalanta arriva una sconfitta senza appello. Finisce 3-0 per i nerazzurri che puniscono i banali errori difensivi della difesa di Ballardini

0 condivisioni

a palermo, in memoria di valentino renda

La palestra comunale Sperone intitolata a pallavolista scomparso

“Una grande festa per la pallavolo palermitana – hanno dichiarato il sindaco Orlando e l’assessore Lapiana – di cui Valentino Renda è stato un grande interprete, prima come atleta e poi come allenatore, ma soprattutto come grande aggregatore di giovani”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.