mercoledì - 17 luglio 2019

 

il nuovo tecnico arriva oggi stesso

Calcio, esonerato Iachini
Ballardini nuovo tecnico Palermo

La decisione è stata comunicata oggi a sorpresa nonostante la vittoria della squadra domenica scorsa contro il Chievo che sembrava avesse salvato la panchina di iachini

0 condivisioni

Questo giovedì presso la Sala Gialla della sede UniCredit

Presentazione maratona di Palermo
Domenica la partenza in via del Fante

Questo giovedì, presso la Sala Gialla della sede UniCredit, verrà presentata la ventunesima edizione della “Maratona Città di Palermo”. La manifestazione avrà luogo domenica 15 con partenza dallo stadio di atletica “Vito Schifani”

0 condivisioni

il derby di lega pro

Parità fra Catania e Akragas
Pancaro: “Meritavamo vittoria”

Ci sono partite che sembrano segnate e che è fondamentale non perdere. Catania-Akragas va annoverata in questa categoria. Una partita che sembra stregata fino a 2 minuti dalla fine, ma che, poi, per un soffio non prende una piega insperata. Al Massimino finisce 1 a 1, ma nei minuti di recupero Calil colpisce una clamorosa traversa.

0 condivisioni

tre punti d'oro per i rosanero

Gilardino salva Iachini
Il Palermo batte il Chievo 1-0

Il Palermo torna alla vittoria al Barbera dopo un digiuno che durava da agosto. I tre punti arrivano grazie ad un colpo vincente di Alberto Gilardino che fa sorridere i tifosi e salva la panchina di Iachini, in bilico dopo il ko interno con l’Empoli. Zamparini infatti  aveva dato l’ultimatum al tecnico di Ascoli Piceno,

0 condivisioni

nelle acque davanti al circolo della vela

Vela, Coppa Sicilia classe Optimist
Domani la finale a Mondello

Dalle 11 più di cento scafi a vela impegnati a Mondello nelle gare per la coppa Sicilia optimist

0 condivisioni

l'8 novembre al golden sfida yassine habachi

benny cannata

Pugilato e titolo nazionale, il sogno del palermitano Benny Cannata

Trentaquattro anni, uno sguardo dolce che all’apparenza stride con l’idea del pugile che tutti abbiamo, i piedi sul ring ma soprattutto per terra con il pensiero fisso ad un obiettivo: ottenere il titolo di campione italiano dei pesi medio-massimi.

0 condivisioni

scivola al penultimo posto

Ancora penalità per il Catania:
-2 punti per la questione Covisoc

Ancora una doccia fredda sul Catania, che, come preventivato, è stato penalizzato di 2 punti per irregolarità amministrative (ritardato pagamento Irpef e scadenza fidejussione). Il Catania scivola così al penultimo posto in classifica a quota 6, per via degli 11 punti totali di penalizzazione.

0 condivisioni

rosanero sconfitti per 0-1

Il Palermo delude al Barbera
Empoli super con Saponara

Il Palermo perde in casa contro l’Empoli di Giampaolo per 0-1. La squadra di Iachini si arrende agli organizzati toscani che espugnano il Barbera con un gol di Riccardo Saponara

0 condivisioni

ammesso al corso allenatori professionisti

Un mister catanese a Coverciano
Anastasi fa strada in panchina

Giuseppe Anastasi, allenatore catanese, è stato ammesso al corso di Coverciano per ottenere il patentino di allenatore professionista di seconda categoria.

0 condivisioni

2-0 il finale

Il Palermo si inchina al Napoli
Vittoria netta dei Partenopei

Non c’è storia nel match tra Napoli e Palermo valido per la decima giornata di serie A. I partenopei si aggiudicano l’incontro al “San Paolo” con un netto 2-0.

0 condivisioni

è la corsa nei parchi cittadini

Sport, dall’Inghilterra arriva
a Palermo il parkrun

Si tratta di corse cronometrate settimanali di 5 chilometri che si svolgono nei parchi cittadini alle 9.00 di ogni sabato mattina contemporaneamente in tutto il mondo. La partecipazione è gratuita.

0 condivisioni

vince di 33 punti

Maddalena Vision staripante
Prima vittoria al Pala Mangano

Adesso l’appuntamento è per sabato prossimo in trasferta. Sabato prossimo alle ore 16 sul campo del Basket femminile Stabila di Castellammare di Stabia.

0 condivisioni

dopo i danni al palagalermo

Il basket catanese è senza ‘casa’
Fip: “PalaCatania ospita concorsi”

L’impianto “destinato” allo svolgersi dell’attività cestistica era il PalaGalermo, che vandalizzato (nella foto), ancora non è stato consegnato alle società che nel frattempo si stanno allenando al PalaCatania dove si svolgerà la prova orale degli esami di abilitazione della professione forense.

0 condivisioni

al massimino 3-2 su martina franca

Un Catania cuore e grinta
Rossazzurri tornano alla vittoria

Tre punti di fondamentale importanza che riscattano la sconfitta di Caserta, ma fanno anche capire che, pur essendo più forte degli altri, dovrà soffrire partita dopo partita.

0 condivisioni

Decisivo il numero 11 rosanero

Il Palermo fa tremare l’Inter
Gilardino risponde a Perisic

Il Palermo non delude al Barbera e porta a casa un pari prezioso contro l’Inter di Mancini. I rosanero giocano bene soprattutto nei primi minuti, il risultato per il gioco visto in campo è veritiero: finisce infatti 1-1, al vantaggio di Perisic risponde Alberto Gilardino che sigla il suo secondo sigillo stagionale. Iachini lancia la

0 condivisioni

tante le imprecisioni

Il Catania si ferma a Caserta
Prima sconfitta per gli etnei

Prima o poi uno stop sarebbe dovuto arrivare, ma l’amaro in bocca rimane. Il Catania perde 2 a 0 a Caserta giocando, forse, la partita peggiore del suo poderoso avvio di stagione contro un avversario decisamente più pregnante rispetto a quelli già affrontati.

0 condivisioni

Vazquez e Sorrentino trascinatori

Il Palermo torna a sorridere
A Bologna il pranzo è rosanero

Il Palermo torna alla vittoria allo stadio Dall’Ara di Bologna e nel lunch match domenicale contro l’illustre ex Delio Rossi, interrompe il digiuno di vittorie.

0 condivisioni

Dal 15 al 18 ottobre

E’ partita la Targa Florio
Sempre più prestigiosa

Quest’anno si svolgerà lungo le strade della provincia di Palermo e di Trapani. Ottanta vetture alla scoperta di luoghi unici, ricchi di arte, tradizione, cultura e natura.

0 condivisioni

altre sanzioni in vista dopo deferimento da covic

Penalità, Catania rinuncia a ricorso?
Il club punta tutto sulla remuntada

Quello che fino a qualche settimana fa poteva sembrare scontato, adesso non lo è più e il Catania potrebbe realmente decidere di lasciare le cose così come sono, insomma di tenere un profilo basso. Tra oggi e domani verrà presa una decisione definitiva, ma, al momento il no è netto in vantaggio sul sì.

0 condivisioni

i giudici: "Provvedimento immune da vizi"

Il Tar non sospende il daspo:
stadio off limits per Pulvirenti

L’ex presidente del Catania, Antonino Pulvirenti non potrà tornare allo stadio, almeno per ora. Il Tar di Catania ha infatti respinta la richiesta di sospensione del daspo, presentato dall’attuale proprietario della società rossazzurra.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.