Cerchi del grano di probabile fattura extraterrestre anche in Sicilia? In particolare a Riesi? Secondo Emozioninmusica può darsi.

Ieri, infatti, l’utente di YouTube ha caricato un video intitolato: “Cerchio del grano spettacolare in Sicilia”, con colonna sonora affidata a Franco Battiato.

Ecco cosa si legge nella lunga descrizione:

“Oggi 1/5/2010 alle 18 è venuto a chiamarmi un ragazzo, a casa mia. È venuto a chiamare me, perché 2 anni fa a Riesi (il mio paese!) c’è stato un bellissimo cerchio nel grano ed io mi sono occupato della diffusione dell’evento, contattando ufologi e giornalisti.

Il ragazzo mi ha portato in questa campagna, sita in contrada “lu pizzu di lu cuntrastu” in italiano, “il masso del dialogo” ma tale nomenclatura non esiste nelle mappe. Posso dare le coordinate esatte che ho rilevato da google maps: +37° 13′ 38.45″, +14° 4′ 36.99.

Per raggiungere tale sito, partendo da Riesi, bisogna percorrere la strada “vecchia” per il mare, partendo dal bivio Chiolo. Giunti al bivio che precede la ZONIN, che ha una deviazione per il mare ed una per “lu pizzu di lu cuntrastu”, bisogna appunto girare per quella contrada e, percorrendo circa 1/2 km (vado a impressione), c’è una stradella di campagna sulla sinistra che dopo pochissimi metri conduce al crop circles.

È spettacolare per la sua grandezza (diametro 76 dei miei passi) circa 60 metri, credo. È una figura complessa, con un piccolo cerchio al centro e tanti triangoli e linee che accerchiano sparsi qua e là. Non sono un geometra, non so descrivere.

È un vero peccato non aver potuto inquadrare il cerchio dall’alto. Il meglio che abbiamo trovato è un casolare decadente, dove il ragazzo è riuscito pericolosamente a salire e dove ho avuto molta paura (per lui).

Questo cerchio è opera di mitomani? Di alieni? Secondo me è inspiegabile, perché ritengo opera umanamente difficile da realizzare. Oltretutto, prima delle mie (e del ragazzo) tracce, non ho rilevato tracce d’insediamento attorno alla circonferenza, a parte quelle del trattore ben evidenti, che avevano precedentemente percorso il campo. Segnalerò questo crop circles agli esperti, i quali asseriscono che la maggior parte di cerchi nel grano è realizzata da uomini.

Però, credetemi. Per le dimensioni, la forma, la complessità del disegno, la zona, sono veramente stupefatto”.

Ecco il video: