Ecco le valutazioni dei rosanero dopo il pareggio contro il Cesena per 0 a 0.

Sorrentino 7 – Uno dei migliori in campo. Compie belle parate su Volta e su Marilungo.

Munoz 6,5 – Mai in difficoltà nonostante l’inferiorità numerica. Contiene bene Rodriguez e Marilungo.

Terzi 5,5 – Partita in salita per lui. Perde spesso il duello con Marilungo, fortunatamente Andelkovic spesso ci mette una pezza.

Andelkovic 6 – D’Alessandro lo mette in difficoltà, un po’ più deciso su Marilungo che è il più dinamico degli ospiti.

Morganella s.v. – Costretto ad abbandonare il campo dopo soli ventidue minuti per una ferita alla testa. Dal 22’p.t. Pisano 6 – Lavora in fase difensiva sfoggiando un paio di galoppate sulla fascia destra.
Ngoyi 5,5 – Non partecipa nella fase di costruzione del gioco, si limita alla corsa e al contrasto degli avversari.

Maresca 6,5 – Gestisce tanti palloni in mezzo al campo e detta i tempi con buona precisione anche quando la squadra è in inferiorità numerica. Troppo severa poi la sua espulsione nel finale.

Vazquez 5,5 – Torna titolare dopo tanto tempo e un po’ delude. Cade nelle provocazioni avversarie e per poco non viene espulso. Iachini lo sostituisce prima dell’eventuale cartellino rosso. Dal 45’p.t. Daprelà 6 – Lavora in fase difensiva e cerca di fermare in tutti i modi D’Alessandro.

Lazaar 5 – Parte forte ma a causa dell’eccesiva foga rimedia due gialli nel giro di pochi minuti. Ingenuo IL suo intervento scomposto su D’Alessandro, anche se la prima ammonizione è sembrata troppo severa.

Lafferty 6 – Mai domo il nordirlandese lotta costantemente per il recupero della sfera di gioco. Fa sponde per Hernandez e rientra a centrocampo aiutando la linea mediana dopo l’espulsione di Lazaar. Dal 83’s.t. Barreto s.v.

Hernandez 5 – Non è in partita oggi. Volta non gli concede spazi e non riesce mai a sfondare.