Il Programma Operativo Italia-Malta 2007-2013 ha rappresentato un prezioso strumento di sviluppo e di valorizzazione delle risorse di Sicilia e di Malta inserendosi in quell’ottica di integrazione mediterranea perseguita dalla politica comunitaria grazie ai positivi risultati ottenuti dai 24 progetti (17 ordinari e 7 strategici) finanziati dal Programma.

Nell’ambito del Programma Operativo, e precisamente tra luglio e agosto, sono stati realizzati 5 video che – tramite riprese in loco e interviste ai referenti dei progetti – hanno voluto illustrare in modo sintetico ma chiaro i progetti, le azioni svolte al loro interno dal partenariato e i risultati conseguiti.

I temi trattati nei 5 video sono: il patrimonio culturale e il turismo sostenibile nell’area transfrontaliera siculo-maltese, tema del video Cultural Heritage & Tourism, contenente informazioni e interviste ai referenti dei progetti Archaeotur, Lithos, Gardmed, Sibit, Waterfront e Obimed; la salvaguardia dell’ambiente, nel video Enviromental Protection contenente informazioni e interviste ai referenti dei progetti Simbiotic, Panacea, Remasi e Biodivalue; la ricerca e l’innovazione sociale che, nel video Research & Innovation, vengono spiegate per mezzo delle interviste fatte ai referenti dei progetti Promed, the HUB e T-Cheesimal; la diffusione e l’impiego delle energie rinnovabili e dell’uso efficiente delle risorse energetiche (specialmente quella solare) illustrato nel video Renewable Energy & The Efficient Use of Resources che riporta le interviste fatte ai referenti dei progetti Moriso, Vienergy, Crim-Safri, Resi, Port-Pvev, Streets; la prevenzione dei rischi di origine naturale e causati da attività umana è invece il filo conduttore del video Risk Prevention che riporta le interviste ai referenti dei progetti Calypso, Vamos Seguro, Simit, Imagenx, Respira.

Questi i video: Cultural Heritage & Tourism; Enviromental Protection; Research & Innovation; Renewable Energy & The Efficient Use of Resources; Risk Prevention.