Una mini piantagione di marjuana è stata scoperta ieri dai carabinieri a Piazza Armerina in casa di un uomo di 63 anni. I militari, dopo aver fermato ‘l’agricoltore’ all’uscita di un bar dove si era recato per bere un caffè, hanno esteso i controlli alla sua abitazione dove sono state trovate 48 piante ‘in ottimo stato vegetativo’.

Durante il sopralluogo i militari hanno anche scoperto 16 steli già essiccati. Il 63enne è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione del Magistrato di Turno della Procura della Repubblica di Enna.

Le piantine, estirpate e sottoposte a sequestro, saranno oggetto di ulteriori analisi chimiche per determinare il principio attivo presente nello stupefacente.