I poliziotti di Caltanissetta hanno arrestato l’ istruttore di una palestra, Giampiero Alfano, 44 anni, con l’accusa di commercio illegale di medicinali ad azione anabolizzante.

Alfano si trova ai domiciliari. Durante le perquisizioni i poliziotti della squadra mobile hanno sequestrato un centinaio di scatole di farmaci del tipo “Winstrol Depot” e “Titan”.

Secondo le indagini Alfano vendeva i prodotti anabolizzanti a giovanissimi ed appassionati anche delle province di Agrigento, Enna e Catania.

Le indagini sono state estese anche a carico di un giovane di 23 anni di Serradifalco, che gestiva una palestra per conto di Alfano, e nei confronti dei proprietari di un’altra palestra di Barrafranca.