Duemila firme in una sola settimana. La petizione lanciata da Sicilia nazione lo scorso 13 ottobre ha raggiunto, ieri sera, 2022 firme.

La petizione che invita il governatore siciliano Rosario Crocetta a dimettersi è on line sulla più nota piattaforma per le petizioni, change.org che ospita migliaia di petizioni di ogni sorte natura.

Duemila firme in una settimana sono un risultato significativo alla luce anche del fatto che una diversa petizione dal medesimo contenuto lanciata da Idv ma con mezzi di raccolta tradizionale compresi i banchetti di strada, ha ottenuto circa 8000 firme nell’arco di un mese.

Un dato in linea ma senza un supporto materiale alla petizione stessa. La petizione ha solo un valore politico e sociale visto che nessun esponente politico si è mai dimesso a seguito di una simile petizione.